Uccide il rivale e la ex, poi si suicida: dramma tra Varese e Stabio

Uccide il rivale in amore e la ex, poi si suicida: doppia aggressione tra Varese e Stabio, nel Cantone Ticino, in Svizzera. Chiuse le indagini.

Uccide il rivale in amore e la ex, poi si suicida: doppia aggressione tra Varese e Stabio, nel Cantone Ticino, in Svizzera. Chiuse le indagini.

Uccide il rivale e la ex, poi si suicida: dramma tra Varese e Stabio

Nel pomeriggio di lunedì 25 luglio, intorno alle ore 18:00, un uomo di 47 anni è stato trovato morto a Cantello, in provincia di Varese.

Il 47enne è stato massacrato a colpi di arma da fuoco dall’ex della sua compagna. Dopo aver compiuto il delitto, il killer si è poi messo in viaggio verso Stabio, in Svizzera, e ha sparato anche alla donna, individuata in prossimità di un centro termale. Compiuto la duplice aggressione, il soggetto si è suicidato.

La dinamica del tragico accaduto è stata ricostruita grazie alla collaborazione tra i carabinieri di Varese e la polizia del Cantone svizzero.

A quanto si apprende, la donna è stata ricoverata in ospedale e verte in gravissime condizioni.

Le indagini

In considerazione delle informazioni sinora diffuse, poco dopo le 18:30, un automobilista di passaggio ha avvistato il corpo di un uomo riverso a terra, sul ciglio della strada a Cantello, e ha allertato le forze dell’ordine.

Il posto è stato prontamente raggiunto dai carabinieri e dai soccorritori del 118 ma il 47enne è stato trovato già privo di vita.

A quanto si apprende, un colpo di pistola in particolare si è rivelato fatale per la vittima. Circa mezz’ora dopo, a Stabio, nel Canton Ticino, la compagna della vittima è stata ferita a colpi di pistola.

Gli investigatori dei Carabinieri e della Polizia Cantonale hanno collegato i due casi all’uomo morto suicida quasi contemporaneamente, chiudendo le indagini.

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media