Taglie di reggiseno americane

Ormai il web è diventato la finestra sul mondo. Infatti capita spesso di fare acquisti online e comprare anche prodotti dall’estero, soprattutto capi d’abbigliamento.

Il problema sorge per la conversione delle taglie. In particolare quando si acquista un reggiseno, potrebbe sorgere qualche difficoltà in merito. Perciò vediamo una breve guida per aiutarti a fare acquisti e non sbagliare.

Bisogna però tenere in considerazione che ogni marca ha la sua vestibilità. Le taglie americane sono formate da un numero che indica il giropetto e una lettera che indica la grandezza della coppa.

Procedi così: procurati un metro da sarta e misurati la circonferenza toracica, appena sotto il seno. Poi converti, anche con l’aiuto di intenet, i centimetri in pollici. Qualora non dovesse risultare un numero tondo nè pari, arrotonda in eccesso al seguente numero pari, altrimenti tieni quel numero.

Per la coppa invece prendi la misura del giroseno, converitla in pollici ed eventualmente arrotonda in eccesso anche questa, poi fai questa operazione:

  • misura b. –
  • miasuara a. =

Quindi associa il numero ottenuto prendendo in considerazione la seguente tabella:

  • A —> 0
  • B —> 1
  • C —> 2
  • D —> 3
  • DD —> 4
  • E —> 5
  • F —> 6
  • G —> 7
  • H —> 8

Quello che risulta sarà la tua taglia di reggiseno.

Scritto da Rossana Procopio
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

5 tagli di capelli corti più belli 2015

Sintomi della clamidia

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.