Striscia la notizia contro Ambra: caos mediatico organizzato a tavolino

Striscia la notizia contro Ambra: secondo la trasmissione di Antonio Ricci si tratta di un caos mediatico organizzato a tavolino.

Dopo 20 giorni dalla messa in onda del tapiro ad Ambra Angiolini, Striscia la notizia ha rotto il silenzio. Nell’ultima puntata del tg satirico di Antonio Ricci, è andato in sceba un servizio che suona alquanto strano. 

Striscia la notizia contro Ambra Angiolini

Striscia la notizia ha finalmente deciso di dire la sua sulla consegna del tapiro ad Ambra Angiolini. L’omaggio consegnato all’attrice da parte di Valerio Staffelli per la fine della sua relazione con Allegri ha fatto discutere, e non poco. Il programma di Antonio Ricci è stato oggetto di critiche infinite, molte mosse da personaggi appartenenti al mondo dello spettacolo. Perfino Jolanda Renga, primogenita di Ambra e Francesco, ha pubblicato una lettera in difesa della madre.

A distanza di 20 giorni dalla messa in onda del servizio, Striscia la notizia ha deciso di replicare. Sembra che la Angiolini e il suo staff abbiano un po’ marciato sul caos scatenato dalla consegnate del tapiro per semplice e banale “notorietà“. 

Striscia la notizia contro Ambra Angiolini: il servizio

Ambra appartiene a un’agenzia che si chiama Notoria, perché notoriamente fa di tutto per la notorietà dei suoi adepti“, ha annunciato Lipari per lanciare il servizio.

Il filmato si apre con Staffelli che si reca nell’agenzia che rappresenta la Angiolini. Qui, l’inviato ‘dimostra’ che la famosa lettera di Jolanda Renga è stata scritta da terzi. Come lo ha capito Striscia? Semplice, perché a loro dire la fotografia postata dalla ragazza è stata scattata in loco. “Sì amici, la foto è stata fatta proprio qui. È qui, quindi, che hanno organizzato tutto. Le fonti avevano ragione. Non ci sono dubbi“, ha dichiarato Staffelli. 

Striscia la notizia contro Ambra Angiolini: le accuse

Secondo Striscia la notizia, quindi, la Angiolini e la sua agenzia avrebbero approfittato del caos scatenato dalla consegna del tapiro per ottenere un po’ di visibilità. La loro tesi è confermata dalla telefonata che Vanessa Incontrada ha fatto ad Ambra il giorno dopo il famoso servizio. “Però di questo fatto Angiolini nelle sue dirette radio e Instagram non ha mai dato notizia. Così non si sono evitate le minacce di morte arrivate ai conduttori, a Valerio Staffelli, ai loro figli. Altro che muro d’amore, muro d’ipocrisia“, si legge sul post social di Striscia la notizia. Al momento, l’attrice non ha replicato alle accuse. 

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Pfizergate, laboratorio accusato di aver falsificato i dati sul vaccino

Vita da Carlo su Amazon: come vedere gratis la serie tv di Verdone

Leggi anche
  • Ricatto d'amoreRicatto d’amore: trama e cast

    Questa sera, mercoledì 5 luglio 2022, in prima serata su Rai 1, andrà in onda il film Ricatto d’amore, con Sandra Bullock e Ryan Reynolds.

  • The cleaning ladyThe Cleaning Lady: il crime drama su Italia 1

    Dal 4 luglio 2022 andrà in onda The Cleaning Lady, la serie crime drama che in America ha riscosso un grandissimo successo

  • Il collegioIl collegio 7: tutto quello che c’è da sapere sulla nuova edizione

    La settima edizione de “Il collegio” andrà in onda a partire dal 27 settembre 2022 e gli alunni saranno trasportati negli anni ’50

  • Pretty WomanPretty Woman: trama e cast del film cult

    Questa sera, lunedì 4 luglio, in prima serata su Rai 1, andrà in onda il cult movie anni ’90 Pretty Woman, con Julia Roberts e Richard Gere.

Contents.media