Spider-Man 4, succose anticipazioni: parla un produttore


di Bradd.dd

Il New York Post ha fatto una chiacchierata con Todd Black, produttore di Pelham 1-2-3 e Spider-Man 4. La cosa curiosa è che Black sembra contraddire tutte le cose suggerite da Sam Raimi e soprattutto le varie voci che giravano da tempo.

Ad esempio, ha escluso la sottotrama del matrimonio – cosa prevedibile, e in linea con quanto fatto nelle storie a fumetti, dove il matrimonio tra Peter e Mary Jane è stato addirittura annullato. Però ha confermato che Kirsten Dunst ci sarà, alla faccia del dubbioso Raimi.

Inoltre, se il regista aveva praticamente dato per certo come villain Morbius, il vampiro vivente, Black ha ben altre idee al riguardo:
Stiamo pensando a chi sarà il cattivo stavolta.

Gireremo a New York di nuovo. Fidatevi di me, la gente apprezzerà chi sceglieremo, perché sarà un bel pezzo di New York.

Da questa breve frase si evince: a) che il "cattivo" sarà uno solo e b) che avrà una grande relazione con la città. Kingpin è improbabile, perché la Fox ne detiene i diritti per la serie di Daredevil. Lizard funzionerebbe, essendo legato alle leggende metropolitane degli alligatori nelle fogne, tipicamente newyorkesi.

Naturalmente, non è detto che Black sia del tutto onesto, e potrebbe nascondere molto più di quello che dice. E poi diciamocelo: sarà difficile che Sony voglia tornare alla modalità "un solo cattivo", e se ci sono due storie che possono essere intrecciate senza che risulti forzato, sono quelle di Lizard e Morbius. A questo punto, speriamo in Raimi!!

Continua a leggere il post su Spiderman weblog e tieniti informato sull'Uomo Ragno leggendo il blog.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
Contents.media