Sintomi carenza vitamina C

La vitamina C è uno degli elementi più importanti nella nostra dieta quotidiana.

La vitamina C è fondamentale per una buona crescita cellulare, promuovere la funzione del sistema circolatorio.

Una carenza di vitamina C è un problema che necessita di un tempestivo intervento attraverso cibi naturali o integratori alimentari che ne contengano elevate quantità.

Sintomi di una carenza di vitamina C

  1. Affaticamento, chi soffre di carenza di vitamina C tende a stancarsi facilmente.
  2. Cambiamenti di umore, i soggetti che presentino con un deficit di vitamina C sono facilmente irritabili.
  3. Perdita di peso, non essendoci un giusto apporto di questo vitamina infatti si rischia di perdere peso improvvisamente.
  4. Dolori articolari e muscolari, si posso riscontrare infatti dolori cronici a carico delle articolazioni.
  5. Contusioni, i soggetti con carenti livelli di vitamina C presentano infatti ecchimosi.
  6. Problemi dentali, la giusta dose quotidiana di vitamina C contribuisce a farvi avere denti e gengive sane, mentre una carenza può causare il deterioramento delle gengive,con conseguenti problemi parodontali.
  7. Pelle e capelli secchi, si può riscontrare un cambiamento nelle condizioni dei capelli e della pelle, segno che il corpo necessita di vitamina C ed altri minerali essenziali.
  8. Infezioni, i soggetti che non abbiano abbastanza vitamina C nel corso del tempo, richiedono più tempo per guarire dalle ferite e per combattere le infezioni, per cui il sistema immunitario rischia di esserne compromesso.

Una carenza di vitamina C nel sistema può essere trattata con integratori alimentari ma è opportuno consultare un medico poiché gli integratori di vitamina C sono generalmente noti non avere effetti collaterali.

Scritto da Laura Marrocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Creme solari resistenti all’acqua sotto 20 euro

Sintomi di allergia alla tinta per capelli

Leggi anche
Contents.media