si guadagna pedalando a parigi

Quante lo volte lo avranno pensato tutti i cittadini che usano la bici come mezzo di trasporto o per fare sport… se mi dessero un centesimo per ogni pedalata, sarei ricco.

A Parigi, adesso, andare in bicicletta non è solo un modo per mantenersi in forma e tutelare l’ambiente .

La novità interessante è che andare in bicicletta, a Parigi, sta facendo rima con “un modo per guadagnare”.

Si tratta di un provvedimento governativo che prevede un rimborso in busta paga.

In concreto, viene addebitata la somma di 25 centesimi per ogni Km percorso per i dipendenti che scelgono di raggiungere il posto di lavoro usando la bicicletta al posto dell’auto.

Molto semplicemente, per dimostrarlo basta solamente firmare una autocertificazione giurata.

Al momento l’iniziativa è sperimentale. Durerà sei mesi. Poi, in base ai risultati, sarà proposta su più larga scala.

“Mi sono fatto i miei calcoli – dice questo giovane capo informatico – ogni mese guadagnerò circa 30 euro, potrò pagarmi l’abbonamento del cellulare”.

Scritto da Valeria Abate
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • reggiseno sportivoReggiseno sportivo: i più belli da indossare

    Dai modelli con o senza ferretto sino alla chiusura frontale e posteriore, sono le tipologie di reggiseno sportivo da indossare per lo sport.

  • viagra per donneIl viagra per donne funziona davvero?

    Con il viagra per donne si ha un aumento della libido e del piacere regalando notti appaganti e soddisfacenti al partner e a se stesse.

  • pexels sora shimazaki 5938358Cattiva digestione: ecco come riconoscerla e come combatterla con i giusti rimedi

    Se pensi di avere una cattiva digestione continua a leggere per riconoscerne i sintomi e trovare alcuni rimedi che ti facciano sentire meglio da subito.

  • dieta dei 50 anniDieta dei 50 anni: come prepararsi alla terza età

    Consumare cereali, frutta e verdura insieme ad altri alimenti nella dieta dei 50 anni permette di prepararsi alla terza età in modo sano.

Contentsads.com