si guadagna pedalando a parigi

Quante lo volte lo avranno pensato tutti i cittadini che usano la bici come mezzo di trasporto o per fare sport… se mi dessero un centesimo per ogni pedalata, sarei ricco.

A Parigi, adesso, andare in bicicletta non è solo un modo per mantenersi in forma e tutelare l’ambiente .

La novità interessante è che andare in bicicletta, a Parigi, sta facendo rima con “un modo per guadagnare”.

Si tratta di un provvedimento governativo che prevede un rimborso in busta paga.

In concreto, viene addebitata la somma di 25 centesimi per ogni Km percorso per i dipendenti che scelgono di raggiungere il posto di lavoro usando la bicicletta al posto dell’auto.

Molto semplicemente, per dimostrarlo basta solamente firmare una autocertificazione giurata.

Al momento l’iniziativa è sperimentale. Durerà sei mesi. Poi, in base ai risultati, sarà proposta su più larga scala.

“Mi sono fatto i miei calcoli – dice questo giovane capo informatico – ogni mese guadagnerò circa 30 euro, potrò pagarmi l’abbonamento del cellulare”.

Scritto da Valeria Abate
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

pasticcio centrali biogas

cervello invecchia quando si dorme poco

Leggi anche
  • dieta chetogenicaDieta chetogenica potenziata: come funziona per perdere peso

    La dieta chetogenica potenziata stimola il metabolismo aiutando a perdere peso in modo sano e a migliorare lo stato di chetosi.

  • chi è david lynchChi è David Lynch: vita del regista americano

    David Lynch è stato premiato con un Oscar alla carriera per i suoi progetti cinematografici di successo. Ecco la storia del noto regista americano.

  • elizabeth olsen chi eChi è Elizabeth Olsen: tutto sull’attrice che interpreta Scarlet Witch

    Dai piccoli ruoli nei film delle sorelle a quello di Wanda Maximoff alias Scarlet Witch nell’universo Marvel: la carriera di Elizabeth Olsen.

  • intimo mestruale cos'èIntimo mestruale: cos’è e perché usarlo

    Problemi e fastidi durante i giorni di ciclo? Perché non provare l’intimo mestruale: comodo e pratico. Di seguito i dettagli.

Contents.media