Sesso all’aperto in estate: consigli utili per farlo

Il sesso all'aperto in estate è una fantasia che solletica la mente più spesso di quanto si immagini, ma ci sono delle piccole "regole".

Fare sesso all’aperto è una di quelle fantasie stuzzicanti che tornano ogni estate assieme all’odore di cocco, salsedine e crema solare. Se d’inverno è certamente molto più allettante rimanere al caldo tra le quattro pareti domestiche a farsi le coccole davanti al camino, l’estate scatena la parte più selvaggia di ogni relazione, soprattutto se si tratta di una storia agli inizi.

Anche se non c’è una vera e propria storia a fare da sottofondo a un incontro passionale, nascondersi alla vista dei passanti per lanciarsi in qualche acrobazia può essere davvero eccitante. Ma quali sono le regole da seguire assolutamente per fare sesso all’aperto in tutta sicurezza?

Sesso all’aperto, ma sicuro

Innanzitutto bisogna aver ben presente che quando si sceglie di fare sesso in un posto pubblico si incorre in due tipi di pericolo: il primo è di essere aggrediti da un malintenzionato, il secondo è che si finisca per essere denunciati per atti osceni in luogo pubblico.

Advertisements

Per questi motivi è saggio scegliere posti appartati ma non troppo, da cui sia semplice e veloce raggiungere zone affollate o in cui comunque siano presenti altre persone. Se si sceglie un posto frequentato da bambini la prudenza andrebbe almeno triplicata, per non esporre dei minori a uno spettacolo che non sarebbe edificante.

Il fattore tempo va calcolato molto bene: per sua natura il sesso all’aperto si riduce alla classica “sveltina”, cioè un rapporto consumato in fretta e senza preliminari.

Questo perché “concludere” velocemente senza intrattenersi in lunghi preliminari riduce drasticamente il rischio di essere “scoperti”.

Il sesso in automobile è un grande classico del sesso all’aperto e ha il grande vantaggio di offrire una privacy e una sicurezza molto maggiori rispetto a molte altre situazioni. Anche in questo caso però sarà necessario non appartarsi troppo per evitare di finire preda di qualche persona poco raccomandabile.

L’abbigliamento

Indossare abiti comodi e sportivi è essenziale.

Le donne dovrebbero scegliere, quando possibile, di indossare gonne di qualsiasi lunghezza, che possano essere rapidamente tirate su o giù a seconda delle necessità, e che si rivelano in certi casi estremamente più comode dei pantaloni.

Per quanto riguarda la biancheria c’è sempre l’opzione di non indossarla affatto ma, se non ci si sente a proprio agio senza, sarà meglio scegliere biancheria poco delicata e solida, che non finisca strappata a causa di qualche movimento improvviso o di un impeto di passione incontrollabile.

Gli uomini dovrebbero evitare le camice e i jeans con la patta a bottoni, preferendo sempre e comunque la moderna, semplice e velocissima chiusura lampo.

Igiene e precauzioni

Se il sesso all’aperto è un incontro programmato, ci si potrà attrezzare in maniera da limitare il più possibile i “danni” del “dopo”. Portare in borsa fazzolettini di carta e possibilmente salviettine umidificate velocizzerà moltissimo i processo di “ritorno alla normalità” e renderà tutto più sereno.

Le precauzioni non dovranno mai mancare: almeno un paio di preservativi sono di rigore, nel caso il primo si rompesse per un’apertura imprudente della confezione.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Valentina Rapisarda: “Ecco perchè è finita con Andrea”

Chiara Ferragni, battuta hot su Fedez: “il bananino”?

Leggi anche
  • cibi afrodisiaci per donneCibi afrodisiaci per donne: i migliori da provare

    I cibi afrodisiaci per donne permettono di stimolare il desiderio sessuale regalando momenti unici al partner sotto le lenzuola.

  • anorgasmiaAnorgasmia e stress: come fare con rimedi naturali

    Lo stress e l’anorgasmia vanno di pari passo, ma è possibile trattarla con il miglior metodo naturale che è molto efficace.

  • gemiti nei rapporti sessualiGemiti durante il rapporto: perché si producono e il significato

    Quelli di Meg Ryan ne sono un perfetto esempio. I gemiti sono diventati ormai parte integrante della vita sessuale di coppia, ma perché?

  • 
    Loading...
  • intimità e mascherinaRapporti sessuali ai tempi del Coronavirus: i consigli sull’uso della mascherina

    Il coronavirus ha stravolto le nostre abitudini, anche quelle tra le lenzuola, la mascherina è necessaria. Ma per le coppie consolidate?

Entire Digital Publishing - Learn to read again.