Notizie.it logo

Sbiancamento denti naturale: funzionamento e migliori prodotti

come sbiancare i denti a casa

Lo sbiancamento denti naturale elimina le macchie dovute a nicotina e altre bevande.

Il sorriso è da sempre un’arma di seduzione e un ottimo biglietto da visita per approcciarsi e farsi conoscere. A causa del fumo o di alcuni alimenti che si assumono, perde in brillantezza e occorre uno sbiancamento denti naturale. Vediamo insieme quali sono i prodotti da usare per questo procedimento e alcuni utili consigli, oltre al miglior sbiancamento da usare.

Sbiancamento denti

Si tratta di un trattamento estetico molto richiesto ed è possibile effettuarlo sia in casa con ingredienti naturali, ma anche presso un esperto o specialista del settore. Il termine sbiancamento denti naturale fa riferimento a un trattamento, una procedura che, come dice la parola stessa, aiuta ad avere denti bianchi e sani.

Solitamente i denti possono ingiallirsi a causa di alcune cattive abitudini come il fumo o l’abuso di bevande quali caffeina o coca cola che portano ad averli con macchie e aloni gialli. Proprio per questi fattori, è importante ricorrere alla pratica dello sbiancamento denti naturale in quanto aiuta a riportare il colore della dentatura all’antico splendore.

Lo sbiancamento denti naturale si effettua sia sui denti vitali, ma anche in quelli che hanno perso vitalità, sebbene in questi casi il trattamento sia più complesso e lungo con tempi di esecuzione maggiori.

I tipi di sbiancamento sono due: tramite sfregamento, quindi meccanico o con sostanze decoloranti e si tratta di una procedura chimica.

Si tratta di un trattamento da svolgere sia in centri specifici e specializzati con un esperto o professionista del settore, ma anche a casa con l’uso di determinati prodotti, quali dentifrici abrasivi che rimuovono le macchie più superficiali o anche con alcuni rimedi della nonna, come foglie di salvia fresche, polpa delle fragole o ancora la buccia del limone. Sono tutti ingredienti che aiutano ad avere denti splendenti.

Sbiancamento denti naturale: consigli

Per chi preferisce uno sbiancamento denti naturale da fare a casa senza recarsi in un centro specifico, ci sono alcuni consigli e suggerimenti che è bene seguire per avere un bel sorriso. Alcune tecniche casalinghe aiutano ad avere una bella dentatura ed eliminare aloni gialli o macchie.

  • Il bicarbonato di sodio è un ottimo rimedio, anche perché si trova come ingrediente essenziale in moltissimi dentifrici.

    Si consiglia di spazzolare i denti con questo prodotto in modo da avere un effetto sbiancante. Bisogna eseguire questo procedimento almeno una volta alla settimana facendo attenzione a non creare danni alle gengive, quindi spazzolate dolcemente;

  • Il succo di limone è un altro ottimo rimedio in quanto aiuta a eliminare le macchie, sciogliere il tartaro e anche ad avere un alito fresco. E’ antibatterico e rafforza le gengive. Si consiglia di lavare i denti con il succo di limone appena spremuto, spazzolare e risciacquare. Per uno sbiancamento denti naturale completo, aggiungete del bicarbonato per risultati migliori;
  • Le foglie di salvia da sfregare sui denti conferiscono ad avere un alito fresco e sano, mentre il decotto di questa pianta ha un effetto antibatterico, oltre a garantire benefici per chi soffre di alitosi. La polpa delle fragole, mele e banane ha proprietà schiarenti e aiuta a dare beneficio allo smalto dei denti.

Il miglior sbiancamento denti naturale

Oltre ai rimedi fai da te per avere un sorriso splendido e brillante, gli esperti del settore consigliano di usare Bio White, un prodotto naturale che aiuta a eliminare le macchie dovute alla nicotina e gli aloni gialli e aiuta a sbiancare i denti in modo naturale, senza danni al cavo orale.

Un prodotto della linea Natural Fit che dona lucentezza e colore bianco ai denti senza più visite presso un esperto del settore.

Una polvere da usare come un normale dentifricio, ma che risulta essere molto più efficace in quanto si compone di un ingrediente essenziale quale il Carbone Attivo.

Bio White non è nocivo e non ha effetti collaterali o controindicazioni in quanto si basa sui seguenti ingredienti naturali:

  • Calcio: un minerale presente nell’organismo e che contribuisce a dare robustezza alle ossa e ai denti;
  • Carbone Attivo: composto da carbonio amorfo ed è usato in ambito alimentare poiché ha proprietà ed effetti sbiancanti.

Per chi fosse interessato a scoprirne di più può cliccare qui o sulla seguente foto.

bio white

Molto facile da usare: basta intingere lo spazzolino nella polvere, spazzolare in modo energico ogni angolo della bocca e lasciare agire per qualche minuto per poi risciacquare. Dopo averlo usato, lavatevi i denti con il normale dentifricio e si ricorda di applicare questo procedimento dopo i pasti principali della giornata.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 39 Euro per una confezione con spedizione gratuita, ma sono tantissime le offerte di cui approfittare. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...