Roma, 27enne morta in un incidente stradale: stava andando al Jova Beach Party

Mentre si recava al Jova Beach Party con degli amici, un 27enne è morta in un incidente stradale in direzione Roma.

Tragedia sull’A12: lo scorso sabato 23 luglio una 27enne è morta in un incidente stradale mentre si recava con tre amici al Jova Beach Party a Marina di Cerveteri. La Cinquecento su cui viaggiavano è stata sbalzata da una Mercedes lanciata in corsa.

Roma, 27enne morta in un incidente stradale:

Si registra una nuova tragedia sulle autostrade italiane: ieri sabato 23 luglio Lucrezia Natale, 27enne di Roma è morta in un maxi incidente mentre si recava con altri 3 amici a Marina di Cerveteri per assistere al Jova Beach Party.

L’incidente è avvenuto intorno alle 13.30 all’altezza del chilometro 4 in direzione sud, poco dopo l’uscita Maccarese tra Fregene e Roma Fiumicino.

Sul posto sono intervenuti i meccanici, i soccorsi sanitari e le pattuglie autostradali. Purtroppo la ragazza è morta sul colpo, mentre gli altri 3 amici sul van sono stati trasportati d’urgenza in codice rosso in ospedale.

La dinamica dell’incidente

Sull’autostrada si è addensata una coltre di fumo provocata da un piccolo incendio causato da alcune sterpaglie che avevano preso fuoco. In quel tratto di strada quindi tutte le auto hanno iniziato a rallentare per via della poca visibilità e in molti hanno anche approfittato della coda per immortalare la situazione.

Anche la Cinquecento bianca con a bordo la ragazza e i suoi amici ha rallentato, ma dietro di sé purtroppo una Mercedes Station Wagon guidata da un 70enne non ha frenato in tempo, centrando in pieno la macchina dei ragazzi romani.

L’impatto è stato violentissimo: la citycar è stata sbalzata in avanti contro un Peugeot con a bordo turisti tedeschi, rimasti fortunatamente illesi, ma nella carambola la Cinquecento si è dapprima schiacciat ae poi ribaltata.

I meccanici e i Vigili del Fuoco hanno cercato di estrarre la 27enne dalle lamiere, ma purtroppo Lucrezia è morta sul colpo. Gli altri amici sono stati trasportati in opedale, ma non sono in pericolo di vita.

Scritto da Alice Giusti
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media