Ravenna, 16enne scappa di casa dopo una lite per lo smartphone

La 16enne Ilona Bogus scappa di casa dopo una lite con la madre. Mamma Ludmila era preoccupata per alcune chat sullo smartphone della giovane figlia.

Ilona Bogus, una 16enne di Alfonsine, provincia di Ravenna, ed originaria della Moldavia, è scappata di casa dopo aver litigato con la madre a causa dello smartphone. La vicenda risale al 21 luglio 2022 e da allora mamma Ludmila è disperata.

Ravenna, 16enne scappa di casa dopo una lite per lo smartphone

Un appello sui Social Network e sui giornali per cercare di arrivare alla figlia e far si che essa torni a casa, solo questo ha potuto fare la madre di Ilona, oltre che avvisare le forze dell’ordine. La sera del litigio mamma Ludmila aveva notato che la figlia stava chiattando con un’intensità maggiore del solito sul suo cellulare. Incuriosita e preoccupata, la donna ha chiesto ad Ilona con chi stesse parlando.

Prontamente Ilona ha detto che parlava con un’amica ma la mamma ha voluto verificare. Dopo che la 16enne ha negato più volte il cellulare alla madre, lei glielo ha strappato via dalle mani. Davanti agli occhi di Ludmila è comparsa una chat con molti ragazzi e ragazze moldavi presenti in Italia.

L’appello disperato di mamma Ludmila

Ilona e Ludmila hanno litigato e subito dopo l’accesa discussione, la 16enne ha fatto perdere le sue tracce.

Mamma Ludmila, in preda alla disperazione, si è anche rivolta alla stampa, lanciando questo appello al quotidiano Il Resto del Carlino: “Ilona, sai benissimo che tra noi il rapporto è stato sempre limpido e sereno. Tra noi non ci sono mai stati problemi. Dammi tue notizie perché non riesco più a lavorare, a prendere sonno e a fare qualsiasi altra cosa. E poi c’è il fratellino che ti aspetta con trepidazione. Basta una tua telefonata o di qualcuno che è con te. Verrò a prenderti ovunque tu sia. Ritorna a casa Ilona“.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media