Notizie.it logo

Raddrizzare il naso senza chirurgia è possibile?

raddrizzare il naso

Per raddrizzare il naso, ci sono valide alternative alla chirurgia.

Avete il naso storto, ma siete terrorizzate dal bisturi e non sapete come fare per sistemarlo? Non vi preoccupate, ma state tranquilli, in quanto (nei casi meno gravi) è possibile raddrizzare il naso senza il bisogno di ricorrere alla chirurgia o alla rinoplastica. Sono diversi i metodi che possono dare al naso la forma che desiderate senza sottoporsi a interventi.

Raddrizzare il naso

È possibile raddrizzare il naso e dargli una forma diversa, ricorrendo ad alcune tecniche alternative non invasive ed evitare così la chirurgia, a meno che non siano in corso problemi più seri, come il setto nasale deviato. Il rinofiller è una tecnica non invasiva che permette di correggere alcuni difetti lievi e medi del naso senza ricorrere alla chirurgia.

Si tratta di una tecnica, un metodo che ha lo scopo di correggere delle piccole imperfezioni, come le gobbe, la punta del naso cadente, ma anche l’asimmetria. Inoltre, aiuta ad assottigliare la punta arrotondata, oltre a minimizzare alcune deviazioni.

Si tratta di un trattamento che porta a iniettare dell’acido ialuronico all’interno del naso in modo da correggere queste imperfezioni.

L’acido ialuronico è una sostanza, infatti, che corregge e camuffa questi piccoli difetti del naso permettendo di dargli un aspetto diverso. Inoltre, in presenza di gobbe, l’acido ialuronico le riempie e dona al naso un aspetto più diritto permettendo di raddrizzarlo un poco. In caso di asimmetria, ristabilisce le proporzioni e dà forma e armonia, non solo al naso, ma al viso, in generale.

Oltre alla tecnica del rinofiller, ci sono degli esercizi che possono dare una forma più equilibrata al proprio naso. Un esercizio consiste nel pressare i lati del naso con gli indici delle dita ed espirare. Si consiglia di ripetere questo esercizio più volte e di essere costanti in modo da ottenere ottimi risultati e raddrizzare il naso.

Rinoplastica

Per chi ha problemi più gravi e seri al naso, la cosa da fare è assolutamente l’intervento.

La rinoplastica è l’operazione chirurgica che permette di riequilibrare il naso insieme ad altri componenti del volto in modo da dargli una armonia. L’esperto del settore valuta tantissimi fattori: dallo spessore della pelle, l’elasticità, sino alla forma e alla dimensione del naso.

Si tratta di un intervento che rimodella la struttura ossea del naso cercando di dargli una forma maggiormente armoniosa ed equilibrata con il resto del volto. Lo scopo della rinoplastica non è solo migliorare l’aspetto del naso, ma anche la funzionalità respiratoria in modo da beneficiarne sotto tutti gli aspetti e punti di vista.

Sono due gli approcci alla rinoplastica:

  • Chiusa: con delle piccole incisioni all’interno del naso intervenendo, in questo modo, sulle ossa e la cartilagine
  • Aperta: molto più invasiva e si esegue incidendo dall’esterno il segmento di cartilagine che separa le narici.

Un intervento da effettuare in anestesia generale della durata di una ora.

La guarigione ossea e cartilaginea richiede circa una settimana di tempo per il recupero e altri dieci per la funzionalità della mucosa nasale. Per quanto riguarda l’attività fisica, si può riprendere dopo circa due o tre settimane. Come ogni intervento, anche la rinoplastica comporta dei rischi che sono legati a infezioni, sanguinamento, ma anche a delle aspettative disattese e non corrispondenti alla realtà del soggetto.

Raddrizzare il naso: il miglior tutore

Per chi invece avesse problemi meno seri e non volesse sottoporsi all’intervento di rinoplastica, oltre ad alcuni metodi e tecniche, compreso gli esercizi, potete ricorrere all’uso di un tutore. Il migliore, tra tutti quelli presenti in commercio, è sicuramente Rhino Correct, un correttore nasale che ha il compito di correggere alcuni difetti del naso. Si ricorda che questo tutore è indicato per i problemi non lievi e gravi del setto nasale.

Un tutore realizzato in silicone medico che ha il compito di correggere il naso e non lascia nessun tipo di cicatrice o effetto collaterale oppure controindicazioni.

Un prodotto che ha le seguenti proprietà e benefici:

  • Una clip che corregge il naso senza fatica o intervento
  • Ha una azione rimodellante, in quanto modella la forma e gli inestetismi del naso, anche per chi ha la forma a patata
  • Solleva la punta
  • Migliora la respirazione
  • Assottiglia la cartilagine del naso
  • Ripristina la simmetria.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine rhyno
Consigliato dai migliori esperti proprio perché solleva la punta del naso modellandone la forma e donando una nuova asimmetria al viso. Molto facile da applicare perché basta una applicazione al giorno per pochi minuti in modo da ottenere risultati garantiti in poco tempo. Per coloro che vogliono evitare l’intervento chirurgico e non hanno problemi gravi, Rhino Correct è sicuramente la soluzione ideale.

Sono tantissimi coloro che lo hanno provato con ottimi risultati e successo. Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 Euro con lo sconto del 40% con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...