Quale sport scegliere per la cellulite

Una delle peggiori nemiche per ogni donna è la cellulite, ovvero l’inestetismo che si crea dal ristagno adiposo sulle cosce e sui fianchi. La cellulite è quasi inevitabile per ogni donna che abbia sostenuto delle gravidanze, o che semplicemente abbia subito dei cambiamenti di peso: ma sconfiggerla non è impossibile, e il modo migliore è attraverso l’attività fisica.

Infatti, fare attenzione all’alimentazione, bevendo molto e assumendo verdura, ricca di sali minerali e acqua, aiuta moltissimo, ma anche uno sport adeguato può fare miracoli.

Ci sono infatti attività più indicate di altre, per sciogliere gli accumuli su fianchi, glutei e cosce, e sono per lo più quelle aerobiche.

Per chi ama l’acqua, le opzioni migliori sono il nuoto o l’acquagym: la spinta naturale che si riceve quando si è immersi in un liquido infatti è un vero toccasana.

In alternativa, possono andare bene anche il trekking, o la bicicletta. Qualche seduta a settimana di cyclette e non si dovrà più temere la cellulite!

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • menopausa integratoreMenopausa integratore: benefici e il miglior del momento

    L’integratore per la menopausa aiuta ad affrontare una fase delicata di questo tipo che permette di ridurre i sintomi come le vampate o sbalzi di umore

  • libido femminileLibido femminile: come riattivarla a settembre

    Si può riattivare e ritrovare la libido femminile bassa grazie a una alimentazione adeguata e anche ad attività come lo yoga che allontanano lo stress.

  • estrattore di succoEstrattore di succo a freddo: le migliori ricette per l’autunno

    Con l’estrattore di succo si possono preparare ricette gustose e semplici a base di melograno, mela e carote per bevande nutrienti e benefiche.

  • mal di piediMal di piedi e gambe: i migliori consigli e rimedi utili

    L’alluce valgo, l’insufficienza venosa, il caldo eccessivo e la stanchezza sono le cause principali del mal di piedi e gambe che comporta difficoltà.

Contents.media