nuovi profumi maschili da regalare

Il Natale si avvicina e come ogni anno parte la corsa ai regali. Vi trovate davanti al solito quesito: cosa regalare a un amico, al proprio compagno, a un fratello?

Le ultime novità in fatto di profumi potrebbero diventare un presente molto gradito.

I migliori marchi del settore hanno fatto il proprio meglio per questa collezione autunno/inverno 2014-15.

Leggeri, intensi, fragranze storiche rinnovate e novità assolute. C’è solo l’imbarazzo della scelta!

Vediamo insieme quali sono le novità più interessanti.

  1. Bvlgari Man- In black. Si tratta di un aroma audace e carismatico. Pura mascolinità liquida. 30 ml circa 47 €.
  2. Calvin Klein- Euphoria liquid gold. Fragranzia ricca e lussuosa.
  3. Montblac- Emblem. Non convenzionale, fascino e attrazione racchiusi tra il bianco e il nero.

    40 ml circa 39€.

  4. Gucci-Pour Homme II by Gucci. Un classico speziato, sempre amato. 100 ml circa 81€.
  5. Guerlain- L’Homme Ideal. Una fragranza fresca e legnosa. 50 ml circa 55€.
  6. Yves Saint Laurent. L’Homme Sport. Fresco e sensuale. 40 ml circa 44€
  7. Prada- Amber pour Homme. A base d’ambra, è una fragranza sensuale e misteriosa. 50 ml circa 56€.
Scritto da Cristina Testori
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

come fare lo shatush sui capelli corti

come proteggere la pelle dallo smog

Leggi anche
  • attiviste-donne-da-seguireGiovani attiviste donne da seguire sui social

    4 imperdibili profili da seguire per accogliere e rimanere aggiornati sulle campagne di giovani attiviste che hanno a cuore il tema green!

  • razzismo europeiRazzismo e LGBTQ+ agli Europei: da #takingtheknee alla fascia di Neuer

    Razzismo, comunità LGBTQ+ e discriminazioni agli Europei: numerosi episodi hanno suscitato le polemiche dell’opinione pubblica.

  • come abbinare il bianco in estateCome abbinare il bianco in estate: i consigli per dei look super trendy

    Dal total white all’accostamento con le fantasie animalier: ecco come abbinare il bianco in estate.

  • vaticano contro ddl zanVaticano contro il ddl Zan: la Santa Sede rompe il silenzio

    Il progetto di legge contro l’omotransfobia non è conforme con il Concordato tra Italia e Santa Sede, questo è quanto dichiara la Santa Sede in una nota all’ambasciata italiana

Contents.media