Problemi sessuali femminili: cause e rimedi naturali

| |

I problemi sessuali femminili sono vari, ma si possono trattare con la soluzione adatta.

Il sesso è una esperienza importante e appagante per entrambi i partner. Non solo gli uomini, ma anche le donne possono andare incontro a problemi sessuali. Ecco quali sono quelli maggiormente comuni e i rimedi adatti per poter approcciarsi al sesso in un altro modo.

Problemi sessuali femminili

Non solo gli uomini, ma anche le donne attraversano momenti difficili e problemi legati alla sessualità, tematica per quanto riguarda il lato femminile di cui si tende a parlare meno rispetto a quella maschile, ma esistono, sono ben presenti. Le donne, proprio come gli uomini, attraversano diversi malesseri legati al sesso e si possono migliorare con metodi e soluzioni efficaci per il benessere, non solo della partner, ma anche dell’uomo coinvolto nel rapporto.

In base a uno studio che è stato effettuato negli Stati Uniti d’America, circa il 12% delle donne soffre di problemi sessuali e, quindi, vive male il sesso e, di conseguenza, la relazione con il partner.

Un disturbo sessuale che rischia di provocare un disagio, ma anche insicurezza stessa nella donna che non riesce a provare determinate emozioni e sensazioni, venendo meno il calo del desiderio.

Si tratta di disturbi che coinvolgono soprattutto la sfera psicologica della donna e mettono a rischio repentaglio la salute, scatenando angoscia, disperazione e insicurezza nel sesso femminile. Imparare a riconoscere e combatterle aiuta a vivere il sesso e il rapporto sessuale come merita con massimo orgoglio e piacere da parte del partner stesso.

Uno dei problemi sessuali maggiormente frequenti nella donna è sicuramente l’anorgasmia, ossia la difficoltà di raggiungere e di provare il massimo del piacere sessuale, ovvero l’orgasmo. Un disturbo molto complesso che può svilupparsi all’inizio del rapporto sessuale, magari se è la prima volta che si approccia l’altro fisicamente.

La frigidità, ovvero l’assenza del piacere sessuale, è un altro problema e disturbo che coinvolge la donna. Altri problemi sessuali sono la dispareunia, ovvero il dolore fisico nel momento della penetrazione e il vaginismo, una contrazione dei muscoli della vagina che rende difficile il rapporto.

Problemi sessuali femminili: cause

Prima di capire quali possono essere le possibili soluzioni ai malesseri legati alla sessualità che coinvolgono la donna, è bene concentrarsi sulle cause e i fattori di rischio in modo da risolvere il problema riuscendo a ottenere un sesso gratificante per entrambi i partner. Una delle possibili cause, oltre a quelle organiche, riguardano la sfera psicologica, quindi la paura di un insuccesso e non essere all’altezza.

La mancanza o il calo del desiderio che vive la donna può dipendere da cause organiche o psicologiche, come la depressione o anche un trauma che il soggetto femminile ha vissuto durante il periodo dell’infanzia e dell’adolescenza che ne condiziona il rapporto e le prestazioni.

Alcune donne possono manifestare una paura legata all’erotismo, quindi alla penetrazione, il rapporto anale, ecc. In questo caso, le cause possibili possono essere legate a una educazione molto rigida che non ha lasciato spazio al piacere e alla scoperta delle proprie pulsioni sessuali.

Il disturbo dell’eccitazione femminile, quindi la difficoltà da parte della donna di rispondere allo stimolo erotico, può dipendere da traumi o anche da dei conflitti all’interno della relazione stessa. L’anorgasmia, uno dei problemi sessuali femminili maggiormente comuni, può dipendere da alcune cause organiche, come una stimolazione del clitoride non sufficiente o anche psicologiche, quindi per via di malesseri nella coppia o a causa della figura paterna.

In ogni caso si consiglia di parlarne con un esperto del settore e dialogare con il partner in modo da capire i problemi di entrambi e cercare di trovare il più possibile una soluzione per garantire e garantirsi un ottimo rapporto sessuale.

Il viagra naturale femminile

Per migliorare le proprie prestazioni e risolvere i problemi sessuali femminili, oltre a parlarne con un esperto del settore, si consiglia di usare un prodotto che permette di ottenere ottimi risultati senza rischi. Si tratta di Femmax, che permette di ritrovare il piacere femminile. Un prodotto al 100% femminile che aumenta la libido e il piacere della donna. Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla prossima immagine femmax

Un prodotto che ha le seguenti proprietà e molto efficace per i problemi sessuali della donna:

  • Stimola i recettori in modo da essere pronte al sesso e all’esperienza sessuale
  • Dona orgasmi lunghi e duraturi
  • Aumenta la libido
  • Si ha maggiore intensità durante l’atto sessuale
  • Garantisce energia e buonumore.

Grazie ai benefici riscontrati è definito ufficialmente come il viagra femminile naturale

Femmax funziona davvero ed è efficace, come dimostrano i vari esperti del settore che lo hanno studiato e analizzato. Inoltre, è un viagra adatto a tutte le donne. Non ha controindicazioni o effetti collaterali poiché si basa sui seguenti elementi naturali:

  • Ginger: stimola gli organi sessuali
  • Muira Pauma: una erba di origine amazzonica, indicata come un potente afrodisiaco. Non ha solo proprietà che agevolano le prestazioni sessuali, ma agisce anche in altri ambiti come la calvizie e le malattie nervose.

Si raccomanda di assumerne una compressa un’ora prima del rapporto sessuale. Per risultati migliori, meglio prenderla tutti i giorni in modo costante, a seconda delle proprie esigenze.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 39 € per una confezione, ma potete optare per altre offerte con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna. Si ricorda che l’intero processo di acquisto è protetto dalla privacy di chi ordina il prodotto.

Scrivi un commento

1000

Idea regalo festa del papà: come sorprendere il proprio babbo

Perché togliere le scarpe in casa: una buona abitudine da adottare

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.