Chi sono i Principi single nel mondo

I principi single del mondo da qualche giorno sono uno in meno (Meghan fortunella) ma rimangono ancora diversi scapoli coronati sulla piazza.

Il club dei principi single nel mondo ha perso uno dei suoi membri più conosciuti e apprezzati pochissimi giorni fa, con il royal wedding più chiacchierato di sempre. Proprio a seguito delle nozze reali del bel principe bianco con la bella attrice afroamericana, le ragazze di tutto il mondo hanno cominciato a sognare più intensamente che mai.

Il Principe Azzurro sembra proprio dietro l’angolo, e anche fosse di un altro colore ci si potrebbe sempre accontentare. Ecco una rapida carrellata di teste coronate che non hanno ancora trovato qualcuna da impalmare. Non resta che comprare il biglietto per qualche volo internazionale, perché questi principi sono tutti ben lontani dall’Italia.

I principi single un po’ Aladdin

Se gli artisti della Disney avessero deciso di prendere a modello un vero principe per il personaggio di Aladdin, probabilmente avrebbero potuto ispirarsi allo sceicco Hamdan, principe degli Emirati Arabi Uniti.

Affascinante, bello, atletico e nemico giurato della noia, lo sceicco Hamdan trascorre il suo tempo praticando sport estremi.

Chi volesse proporsi per essere sua moglie, ricordi di mettere in valigia un abayla e una shaila, rispettivamente il mantello e la sciarpa (generalmente neri) che servono a coprire il corpo e il capo delle donne secondo le usanze tradizionali degli Emirati.

Principi single

Hussein di Giordania è principe a tutti gli effetti, essendo figlio di Re Abdullah II e della sua consorte.

Ha soltanto 23 anni ma è già laureato in relazioni internazionali ed è profondamente impegnato nel favorire la cooperazione del suo paese con altri della stessa area. All’età di soli 20 anni partecipò al Consiglio di Sicurezza ONU avendo tutte le carte in regola per poter intervenire nel dibattito con pari dignità rispetto ai colleghi diplomatici ben più anziani di lui. E’ un ragazzo serio, responsabile e intelligente, deciso a prendere in mano le redini del suo paese in futuro.

Principi single

Il principe dagli occhi a mandorla

Il Principe Mateen del Brunei, sesto in linea di successione al sultanato del Brunei, piccolo stato islamico che confina con la Malesia. Anche se è discendente di un’antichissima famiglia di regnanti, il principe Mateen è un uomo del suo tempo: gestisce personalmente il suo profilo Instagram, ha studiato come Hussein di Giordania Relazioni Diplomatiche Internazionali a Londra. Piccola nota a margine: il suo patrimonio è così vasto da aggirarsi intorno ai 20 miliardi di dollari (e Mateen ha solo 26 anni).

Principi single

Il Principe Filippo (quell’altro)

Non è esattamente quello della Bella Addormentata, ma il principe Philippos di Grecia e Danimarca non è poi così dissimile dal suo omonimo disneyano. Ha 31 anni, è laureato alla Georgetown University e i suoi studi vertono essenzialmente su finanza ed economia. Filippo sarebbe attualmente l’ottavo in linea di successione del trono di Grecia … se nel frattempo la Grecia non fosse diventata prima una dittatura militare e poi una democrazia. Nonostante l’insignificante dettaglio che il Principe sia attualmente Principe soltanto sulla carta, chiunque lo sposasse acquisirebbe automaticamente il titolo di Principessa.

Principi single
Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Harry e Chelsy Davy: telefonata di addio prima delle nozze

Meghan Markle: copia del secondo abito nozze a 22 sterline

Leggi anche
Contents.media