Prete aggredisce fedele in chiesa perché l’offerta era troppo bassa

In provincia di Caserta una donazione dopo un funerale diventa motivo di contesa: prete aggredisce fedele in chiesa perché l’offerta era troppo bassa

Arriva dalla provincia di Caserta la vicenda di un prete che a detta del suo denunciante aggredisce un fedele in chiesa perché l’offerta era troppo bassa. Il denaro facoltativo per una messa funebre scatena l’alterco nella cittadina di Aversa e la cosa pare sia finita male fra sacerdote irruento e fedele indispettito.

Prete aggredisce fedele in chiesa

I media spiegano che l’episodio risalirebbe alla mattinata di martedì 26 luglio, quando dopo un funerale un parente del defunto è entrato in sagrestia per l’offerta, consueta ma non obbligatoria, dopo celebrazioni simili. Pare però che quella somma di 25 euro non sarebbe stata gradita dal parroco, il quale lo avrebbe fatto intendere al fedele che a sua volta avrebbe replicato che “non c’è nessun obbligo”, poi lasciando i soldi sul tavolo si sarebbe allontanato.

L’alterco o le percosse: le due versioni

Ecco, secondo il racconto della vicenda a quel punto si sarebbe scatenata l’ira del prete che avrebbe “inseguito” il fedele fuori dalla sagrestia ed avrebbe avviato con lui un diverbio “a doppia lettura”: da un lato la Curia parla di “alterco”, dall’altro il fedele parla di “aggressione fisica” ed è andato a fasi refertare in ospedale, pare sulla scorta della decisione di sporgere denuncia per lesioni.

Scritto da Giampiero Casoni
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media