Pancia piatta: 3 trucchi per eliminare il gonfiore addominale

La pancia piatta è un miraggio per molti. Scopriamo insieme tre semplici trucchi per ottenerla in poco tempo.

Tutti vorremmo avere una pancia piatta. Il gonfiore addominale dovuto ad una alimentazione non corretta e alla scarsa attività fisica possono impedire di averla. Scopriamo insieme come avere una silhouette sempre perfetta.

Esistono numerosi rimedi per ovviare la gonfiore che contraddistingue alcune giornate, soprattutto quelle autunnali: vediamo insieme quali piccole abitudini possono, se applicate quotidianamente, cambiare la nostra vita in meglio.

Praticare attività sportiva

Innanzitutto, l’allenamento mirato è il nemico giurato numero uno per il gonfiore nella zona addominale. Una prima alternativa è quella di impegnarci nella corsa: saranno sufficienti 10-15 minuti al giorno per vedere i primi risultati.

In secondo luogo ci sono poi degli esercizi mirati per snellire il giro vita: questi, se svolti per almeno tre volte alla settimana, vi aiuteranno ad avere la pancia piatta. Per ottimizzare il risultato degli esercizi coinvolge la respirazione: inspirare ed espirare nei momenti giusti vi permetteranno di essere meno stanchi al termine della prestazione.

Alimentazione corretta

Un altro provvedimento da prendere per avere la pancia piatta è seguire un’alimentazione corretta. Questa infatti gioca un ruolo fondamentale. Dobbiamo cercare di eliminare il più possibile i grassi saturi, come il burro e il grasso animale in generale. Nella dieta quotidiana, dobbiamo cercare di ridurre al minimo anche gli zuccheri in eccesso, specialmente quelli più raffinati. Sono anche loro i responsabili della lievitazione del nostro addome. Evitiamo il più possibile i cibi preconfezionati, preferendo uno stile più sano e bilanciato, con molta frutta, verdura e acqua (meglio non gassata per evitare gonfiori e fermentazioni).

Tisane per la pancia piatta

Infine, un altro aiuto ce lo possono dare le tisane. Oltre a bere acqua in grande quantità, che ci aiuta a depurarci e ad eliminare i liquidi in eccesso, anche le tisane possono essere benefiche per il nostro organismo.

Le tisane in commercio sono davvero tante: avrete l’imbarazzo della scelta. Potrete infatti scegliere quelle già pronte nei supermercati nelle comode bustine da tè, ma anche in erboristeria con diverse preparazioni e formulazioni. In alternativa, è possibile realizzarle anche in casa.

Tisane per pancia piatta fai da te

Realizzare le tisane per la pancia piatta in casa è davvero semplice: è sufficiente infatti disporre di pazienza e materia prima. Vediamo insieme come realizzare quella al finocchio: mettete prima di tutto a bollire i semi per circa 30 minuti fino a quando otterrete un infuso benefica finocchio, simile a quella che troviamo già pronta sugli scaffali del supermercato.

Il finocchio ci offre un’azione benefica a livello di stomaco ed intestino. Oltre ad avere, quindi, meno gonfiori addominali, ci permetterà anche di digerire meglio, facendoci sentire più leggere. La pianta infatti, inoltre, è altamente depurativa.

Le tisane sgonfia pancia più utili, oltre al classico finocchio, sono alla melissa, al cumino, alla menta, allo zenzero. Con questi tre piccoli trucchi avremo ben presto una pancia piatta e i gonfiori addominali spariranno a breve.

Scritto da style24redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Stimolazione del seno: come raggiungere l’orgasmo

50 sfumature di rosso: tutte pazze per l’abito da sposa di Ana

Leggi anche
Contents.media