Olio essenziale biologico per micosi delle unghie

E’ un problema fastidioso la micosi che si può trattare in modo naturale, ad esempio con l’applicazione di oli essenziali, vediamo qual è l’olio essenziale biologico per micosi delle unghie.

Gli oli essenziali biologici di neem e il tea tree, sono le soluzioni ideali per curare l’onicomicosi.

L’olio di neem è un olio essenziale con proprietà antivirali, quindi molto adatto in caso affezioni batteriche della pelle e delle mucose, ha anche elevate proprietà antimicotiche che lo rendono adatto a trattare le micosi delle unghie, le cosiddette onicomicosi.

Il trattamento avviene applicando alcune gocce di olio sulle parti interessate. L’olio di neem si trova in erboristeria e per effettuare il trattamento occorre seguire le prescrizioni fornite dall’esperto erborista.

Altra possibilità naturale è rappresentata dal tea tree oil, l’olio dell’albero del té. Per il tea tree oil, in quanto al trattamento da fare, valgono le stesse indicazioni relative all’olio essenziale di neem, cioé applicazione locale.

Fungalor: una soluzione contro la micosi

fungalor

Fungalor è un trattamento testato che agisce sui sintomi della micosi come piedi gonfi, pelle squamata, dolori, cattivo odore e sollevamento dell’unghia.

Con la propria formula, questo prodotto blocca il diffondersi dei batteri che causano la malattia, impedendo l’insorgere di altre malattie infettive e complicazioni per altre malattie come diabete, asma e dermatite allergica. I risultati sono visibili già dalle prime applicazioni. Fungalor è spesso raccomandato dai dermatologi per il trattamento della micosi in quanto ha la capacità unica di penetrare anche attraverso gli strati più spessi di pelle ed eliminare le cellule morte. Inoltre il prodotto è indicato sia per gli stadi più avanzati del disturbo sia come mezzo preventivo. Non ha controindicazioni o effetti collaterali.

Scritto da Maura Lugano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dieci migliori mascara Kiko

Prezzi Alghe kombu

Leggi anche
  • colesterolo cattivoColesterolo cattivo: cosa fare per controllarlo?

    É fondamentale tenere sotto controllo i livelli del colesterolo perchè non devono superare il limite consentito. 

  • dietaDieta: i cibi zuccherati da evitare

    Per tornare in forma, è necessario seguire una dieta che elimini i cibi zuccherati dalla tavola in modo da recuperare la linea ed essere leggeri.

  • dieta del segno zodiacaleDieta del segno zodiacale: come funziona per dimagrire

    La dieta del segno zodiacale aiuta a perdere peso sfruttando le caratteristiche dei segni dello zodiaco e l’alimentazione adatta a ognuno.

  • come migliorare qualità vitaCome migliorare la qualità della vita: i consigli per iniziare adesso

    Sei tornata dalle ferie con l’obiettivo di migliorare la qualità della tua vita? Ecco qualche consiglio su come fare. Cosa aspetti? Inizia adesso!

Contents.media