Occhi gonfi: le cause e i rimedi per risolvere il problema

| |

Occhi gonfi? Lo stare davanti a un computer per troppe ore può essere una delle cause: i sintomi e i rimedi per risolvere il problema.

Soffrire di occhi gonfi è purtroppo un disturbo comune a tutti: sia ai più giovani che ai più anziani. Possono essere molte le cause: dalle reazioni allergiche allo stare troppe ore davanti ad un computer, da uno sbagliato make-up alla semplice stanchezza. Di seguito le cause, i sintomi e i rimedi efficaci per risolvere il problema.

Occhi gonfi: quali sono le cause?

Le cause principali di questo tipo di disturbo sono:

  • stanchezza
  • sforzo eccessivo della vista
  • mancanza di sonno
  • reazioni allergiche
  • reazioni di varia natura
  • congiuntive
  • irritazione
  • ritenzione di liquidi
  • esposizione eccessiva al sole
  • mancanza di cure quotidiane.

Quali sono i sintomi?

I sintomi per questo tipo di disturbo sono molteplici, variano in base alle cause e si manifestano in maniera diversa da persona a persona. In via generale, se si tratta di reazione allergica, alcuni dei sintomi più frequenti sono il rossore, il prurito, l’irritazione della pelle, la comparsa di macchie e bubboni su tutto il viso.

Mentre, per quanto riguarda la congiuntive, i sintomi possono essere la comparsa di secrezioni giallastre oppure dolore vero e proprio all’occhio. E ancora, la ritenzione di liquidi può manifestarsi con dolore e pesantezza dell’occhio. Infine, anche la mancanza di cure quotidiane può portare a gonfiore e irritazione degli occhi, soprattutto se non si usano i prodotti adeguati.

Occhi gonfi: i rimedi

Ovviamente, come per i sintomi, anche i rimedi variano in base alla causa scatenante e si differenziano da persona a persona, perché magari una cura che potrebbe fare bene ad una signora potrebbe al contrario danneggiarne un’altra.

Tuttavia, esistono dei rimedi naturali molto efficaci che possono andare bene per quando si percepisce un po’ di gonfiore intorno alla zona degli occhi. Soprattutto quando si tratta di episodi isolati che non nascondono situazioni più gravi e profonde.

Anche perché prevenire il problema è fondamentale piuttosto che aspettare che si verifichino ulteriori complicazioni.

Ecco i rimedi naturali utili:

  • impacchi di camomilla, malva e fiordaliso (possono essere realizzati come impacchi da tamponare sugli occhi, in infusione o sotto forma di colliri)
  • bustine di tè (perfette da lasciare in infusione e poi lasciare a raffreddare)
  • impacchi con ghiaccio tritato (bisogna avvolgerlo in uno strofinaccio e appoggiarlo sulla zona occhi)
  • impacchi di cetriolo o altre verdure drenanti (appoggiare le verdure tagliate sulla zona occhi e lasciare agire)
  • maschere per zona occhi.

Prevenire è meglio che curare

Certo, gli occhi gonfi possono verificarsi in qualsiasi momento e in qualsiasi periodo dell’anno, anche se stiamo attenti ad una corretta alimentazione, ci idratiamo quotidianamente e ci prendiamo cura della nostra pelle.

Però seguire una dieta sana ed equilibrata, prediligendo verdure e alimenti drenanti e antiossidanti aiuta di gran lunga a prevenire questo tipo di disturbo. Inoltre, bere tanta acqua e qualche tisana durante il giorno è un altro buon investimento.

Infine, curare la propria pelle e struccare gli occhi prima di coricarsi sono due dei fattori più importanti in queste situazioni.

Scrivi un commento

1000

Fiori: come sceglierli in base al loro significato

Come trovare la baby sitter perfetta: i consigli

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.