Naso aquilino: come camuffarlo naturalmente

Il naso aquilino si può correggere in modo naturale senza chirurgia.

Il naso è una parte importante del volto di un soggetto in quanto si tratta di una caratteristica che definisce. Chi ha un naso aquilino e vuole camuffarlo in quanto non si sente a proprio agio, sappia che ci sono dei rimedi e delle soluzioni che permettono di nasconderlo in modo del tutto naturale.

Ecco come fare.

Naso aquilino

Noto anche come naso romano o dantesco, si contraddistingue per la sua particolarità in quanto è costituito da un ponte nasale sporgente e un dorso nasale alquanto prominente. Per questi due aspetti, può essere che chi ha il naso aquilino si senta insicuro e non soddisfatto pienamente del proprio aspetto. Chi ha un naso di questo tipo presenta una punta nasale che è rivolta verso il basso.

La forma del naso racconta molto di voi e svela aspetti e lati della personalità.

Chi ha il naso aquilino possiede un carisma ed entusiasmo contagioso. Si appassiona e dedica alle cose importanti mettendoci tutta la passione necessaria e portandole fino in fondo. Si lasciano influenzare un po’ troppo dalle apparenze fermandosi al primo sguardo e impatto senza procedere oltre. Un tratto distintivo dei soggetti dalla forte personalità e che vogliono comandare e prevaricare sull’altro.

Per chi vuole camuffarlo e nasconderlo in quanto non si sente a proprio agio con il naso aquilino, ci sono alcune soluzioni che prescindono dalla chirurgia e, quindi, dalla rinoplastica. Potete ricorrere a rimedi e trattamenti utili per nasconderlo, come un taglio di capelli oppure un po’ di trucco che possono aiutare a dare al viso un aspetto diverso.

Meglio evitare capelli lunghi e lisci, ma optare per un taglio molto corto e per un colore chiaro se volete cambiare colore al capello.

Un taglio medio con la scalatura davanti oppure un ciuffo ampio e scomposto sono ottime soluzioni per nascondere il naso aquilino e spostare l’attenzione su qualcos’altro.

Naso aquilino: come camuffarlo

Per nascondere il naso aquilino e per coloro che non vogliono sottoporsi alla rinoplastica per correggere questo difetto, oltre al taglio di capelli, una soluzione immediata e che dona ottimi risultati è sicuramente il make up. Per il trucco, bisogna munirsi di alcuni strumenti e occorrente che risulta indispensabile:

  • Correttore chiaro o scuro
  • Fard, cipria oppure della terra
  • Fondotinta
  • Un pennellino per sfumare il colore.

Prima di tutto, bisogna stendere un velo di fondotinta su tutto il viso, naso compreso scegliendo un colore che sia lo stesso della carnagione. Si consiglia di distribuirlo in maniera uniforme, magari aiutandovi con un pennellino. In questo modo, date al vostro volto un aspetto radioso e riducete anche le imperfezioni come il naso aquilino.

La tecnica del contouring, ovvero il gioco di luci e ombre, è l’ideale per camuffare un naso così prominente che vi crea imbarazzo. Grazie a questo trattamento, la gobbetta sul naso è molto meno evidente. Per realizzarlo, bisogna sfumare il colore che deve essere di due toni più scuro rispetto all’incarnato della pelle. In questo modo scompare il punto luce che questa imperfezione crea e date risalto ad altri aspetti del viso.

Passate poi al correttore chiaro per illuminare tutta la zona del viso e darle un aspetto radioso e brillante. Le luci e le ombre che sono la parte essenziale del contouring devono essere omogeneee e potete realizzarlo con l’aiuto di un pennellino per sfumare il colore in modo esatto. Il risultato deve essere il più naturale possibile, senza stacchi di colore.

Il miglior correttore nasale

Per camuffare un naso aquilino, oltre ai rimedi consigliati, quali un nuovo taglio di capelli oppure la tecnica del contouring, ci sono altre soluzioni che potete adottare. In commercio sono vari i prodotti, ma il migliore al momento, secondo gli esperti del settore e le testimonianze degli utenti è sicuramente Rhino Correct.

Si tratta di una clip realizzata in silicone anallergico che aiuta a rimodellare i difetti lievi del naso. Considerato la valida alternativa alla rinoplastica in quanto non lascia cicatrici o nessun altro segno. Un piccolo accorgimento: Rhino Correct si usa soltanto per casi che sono lievi e non particolarmente gravi. Considerato un prodotto affidabile ed efficace per correggere la forma del vostro naso.

Un correttore nasale che apporta i seguenti vantaggi e benefici:

  • Migliora la respirazione
  • Non lascia cicatrici o segni
  • Corregge il naso senza bisogno di sottoporsi all’intervento chirurgico
  • Corregge il naso a patata e gli inestetismi in quanto lo rimodella, oltre ad altri difetti di questa area del viso
  • Solleva la punta
  • Restringe le narici e la punta del setto nasale
  • Elimina la gobba e la leviga
  • Ripristina la simmetria dando un aspetto migliore.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

rhyno

Grazie a Rhino Correct, la cartilagine del naso si tende in modo graduale, anche solo di pochi millimetri circa ogni mese. Molto facile da usare in quanto bisogna metterlo sul naso tutti i giorni per 15 minuti circa per cominciare a beneficiare di ogni aspetto e ottenere così risultati che siano importanti e garantiti. Bastano poche applicazioni per avere un naso come avete sempre desiderato e voluto.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € con lo sconto del 40% e spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

GF Vip, concorrenti insultano Valeria Marini: “È un cesso”

Digiuno intermittente: caratteristiche e piano alimentare

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.