“Mio figlio si è vendicato del ragazzo che lo maltrattava”: lo sfogo

Il figlio è stato sospeso da scuola perché ha picchiato il bullo che lo maltrattava. La madre è contenta che il figlio si sia vendicato.

Un ragazzo era perseguitato da un bullo, fino a quando ha deciso di ribellarsi e lo ha picchiato. Il giovane è stato sospeso da scuola ma la madre è contenta che si sia vendicato.

“Mio figlio si è vendicato del ragazzo che lo maltrattava”: lo sfogo

È sempre importante sottolineare che la violenza non è mai la risposta giusta a nessuna situazione. Fin da piccoli si insegna a risolvere i conflitti con il dialogo, senza mai usare la violenza. Allison Davis è sicuramente d’accordo con questo insegnamento, ma è rimasta colpita in modo positivo quando ha scoperto che il figlio era stato sospeso da scuola per aver picchiato il bullo che lo perseguitava. “Per anni la scuola ha fallito con Drew” ha dichiarato la donna, parlando del figlio che era vittima di bullismo da parte di un compagno da anni.

La madre ha spiegato che la scuola non è mai intervenuta per difendere suo figlio e punire il bullo che lo minacciava continuamente. Drew aveva anche le prove degli atti di bullismo che subiva, tra inseguimenti e molestie continue. Il ragazzo aveva anche inviato una lettera al consiglio scolastico chiedendo loro di agire contro il bullo, ma non era cambiato nulla. 

Un giorno Drew ha deciso di ribellarsi

Una mattina, mentre Drew era sull’autobus, il bullo aveva iniziato a prenderlo in giro e a minacciare il fratello minore.

Il giovane, in un momento di coraggio, ha deciso di reagire. “Tre pugni e il suo bullo ha urlato come un bambino” ha scritto la madre in un post. “I suoi amici tirapiedi sono stati zitti e stamattina il bullo non lo ha nemmeno guardato. Così il problema è stato risolto” ha aggiunto. Drew è stato sospeso per cinque giorni da scuola, ma la madre è orgogliosa di come si è comportato, con la consapevolezza che se non si fosse difeso da solo le cose sarebbero andate avanti sempre peggio. Tra i commenti molti utenti erano d’accordo con la donna e con il ragazzo, affermando che avrebbe dovuto essere compito della scuola aiutarlo, ma che ha fatto bene a reagire. 

Scritto da Chiara Nava
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media