Michela Quattrociocche a Alberto Aquilani: baci “roventi” sotto il sole della Sardegna

Freschi genitori della piccola Aurora, Michela Quattrociocche (la bella Niky del film “Scusa ma ti chiamo Amore“) ed Alberto Aquilani, lontani dai rispettivi impegni lavorativi, si sono concessi una breve vacanza-relax in Sardegna.

Michela, che al momento ha scelto di fare una pausa lontano dalla macchina da presa per stare più vicina alla sua piccola, ha sfoggiato un fisico in formissima nonostante il parto, avvenuto poche settimane fa.

Alberto, invece, non è stato riscattato dalla Juventus e pare di nuovo diretto verso Liverpool…

Sarà quel che sarà, intanto i due giovani “piccioncini” giocano a fare i teneri genitori della piccola Aurora!

Per tutte le immagini: Photo Vip’s

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Sean Penn e Scarlett Johansson: troppo grande la differenza di istruzione?

Katie Holmes in bikini: la Signora Cruise al mare con la piccola Suri

Leggi anche
  • Isola dei famosi, la scelta di Carmen Di Pietro non è stata casualeIsola dei famosi, la scelta di Carmen Di Pietro non è stata casuale?

    Carmen Di Pietro e la scelta su Guendalina Tavassi e il figlio Alessandro: la ricostruzione di quanto accaduto all’Isola dei famosi nell’ultima puntata

  • morto attore Jamie bartlettLutto nel cinema, morto l’attore Jamie Bartlett: aveva 55 anni

    Lutto nel mondo del cinema: l’attore Jamie Barlett è morto all’età di 55 anni. Le cause del decesso dell’artista britannico non sono state rivelate.

  • Alessia Marcuzzi, in arrivo la vendetta: Belen trema?Alessia Marcuzzi, in arrivo la vendetta: Belen trema?

    Alessia Marcuzzi pronta a soffiare il posto a Belen Rodriguez? Spunta una clamorosa indiscrezione per il futuro del noto programma di Mediaset

  • Isola Famosi Alessandro IannoniIsola dei Famosi, Alessandro lascia il reality in lacrime: il motivo

    Colpo di scena durante la puntata dell’Isola dei Famosi del 23 maggio. Alessandro ha scelto di abbandonare l’Honduras e spiega perché.

Contents.media