Mediaset, Rai, La7: parte on line la guerra della “tv del giorno dopo”

Mediaset, Telecom Italia e, presto Rai, lanciano la Tv del giorno, offerta che valorizza il business, innova la fruizione e raddoppia il ciclo di vita dei prodotti.

Il sito Video.Mediaset diventa da dododomani, lunedì 11 gennaio una catch-up-tv che permette di rivedere gratuitamente i programmi trasmessi sulle reti del Biscione, in versione integrale, 24 ore dopo la messa in onda sui canali tradizionali.

Il servizio sostituisce l'omologo Rivideo, a pagamento.

Presto, anche la Rai presenterà un'offerta più organica di catch-up Tv (già in parte presente su Rai.tv) per riciclare i suoi contenuti trasmessi via etere su PC o su altri player mobili, come smartphone o console.

In attesa, la tv del giorno dopo è già attiva su un vortal di Telecom Italia.

Si tratta di MyNextTv

Qui è possibile gestire un'offerta più ampia: si possono rivedere 24 ore dopo la messa in onda "tradizionale" i programmi di Mediaset, La7 e Mtv.

Scritto da Style24.it Unit
Categorie TV
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

E spostali da l

Anteprima: Emma Watson per Burberry Spring/Summer 2010

Leggi anche
  • IncastratiIncastrati: trama, cast e regia

    Ficarra e Picone sono approdati su Netflix con una comedy, Incastrati, disponibile in esclusiva sulla piattaforma.

  • il-cacciatore-3Il cacciatore 3: trama, cast ed episodi

    Il cacciatore è una serie televisiva trasmessa su Rai 2 . Vediamo tutto quello che c’è da sapere al riguardo.

  • valerio-apreaValerio Aprea: chi è, Boris, teatro, compagna, film, famiglia

    Famigerato attore originario di Roma, Valerio Aprea ha raggiunto l’apice della notorietà grazie alla serie TV Boris. Approfondiamo la sua carriera.

  • francesco-sciannaChi è Francesco Scianna: fidanzata, film, moglie, altezza

    Nel 2009 Francesco Scianna diventò ufficialmente noto al grande pubblico con il film Baarìa, diretto da Giuseppe Tornatore. Vediamo biografia e carrie

Contents.media