Chi è Marta Ortega, la nuova presidente del gruppo Zara

Annunciato un cambio al vertice del gruppo che comprende il brand Zara: Marta Ortega prende le redini dell'azienda fondata dal padre; ecco chi è.

È del 30 Novembre 2021 la notizia del passaggio di potere ai vertici di Zara, il noto brand di abbigliamento low cost. Dall’aprile 2022 Marta Ortega diventerà il nuovo presidente di Intidex, il gruppo che al suo interno possiede il marchio Zara.

Quest’ultimo è stato fondato da Amancio Ortega nel 1975, che ora lascia l’azienda nella mani della figlia. L’uomo è l’undicesima persona più ricca al mondo, e di questo passo sembra che il titolo spetterà presto alla figlia. Ma chi è Marta Ortega?

Chi è Marta Ortega

Marta Ortega nasce il 10 Gennaio del 1984, in Spagna. I genitori sono il magnate dell’abbigliamento Amancio Ortega e Flora Pérez, sua attuale moglie.

Studia economia nell’università di La Coruña, città origine della famiglia nel nord della Spagna, per poi laurearsi nuovamente alla European Business School di Londra. Negli ultimi 15 anni ha sempre lavorato all’interno dell’azienda, inizialmente come commessa, e poi ricoprendo ruoli sempre più importanti. È particolarmente legata alla cura del prodotto. E fra i compiti affidati a lei c’è sicuramente il rafforzamento dell’immagine del gruppo e del marchio, con un continuo miglioramento delle proposte di Zara.

Ha curato anche numerose campagne creative di successo, e anche il lancio di collezioni premium.

In generale non sappiamo molto della sua vita privata, per questo in molti sono chiesti: chi è Marta Ortega? Si tratta di una donna molto riservata come il padre, per cui le notizie sulla sua vita personale sono scarse. Sappiamo che ha un figlio che porta lo stesso nome del nonno, e che al momento si è sposata per la seconda volta. Ha un profilo Instagram privato e con pochissimi followers, ama l’equitazione e al momento è sposata con Carlos Torretta, figlio di due designers spagnoli famosi in tutto il mondo: Roberto Torretta e Carmen Echevarria.

L’annuncio del cambio al vertice

Marta Ortega andrà a sostituire l’attuale presidente esecutivo del gruppo, Pablo Isla, che nel 2011 aveva preso a sua volta il ruolo lasciato vacante da Amancio Ortega. Quest’ultimo ha portato ad un’espansione enorme del brand sin dalla sua fondazione nel 1975, e pare che l’idea sia quella di riportare le redini del comando in mano alla famiglia. Nonostante la presenza assidua di Marta Ortega negli ambienti di Zara, si sono sollevate alcune voci dubbiose sul ruolo che le è appena stato assegnato. Sembra infatti che la donna non abbia mai ricoperto ruoli manageriali all’interno dell’azienda fondata dal padre.

Il gruppo Inditex contiene al suo interno, oltre a Zara, anche altri marchi famosi come Bershka, Stradivarius, Pull and Bear e Massimo Dutti. La famiglia Ortega è il socio di maggioranza, e ne controlla il 59% con un patrimonio dal valore di 87 miliardi di dollari. I cambi al vertice del gruppo non riguardano solo Marta Ortega. Oltre a lei, entreranno in gioco nuovi volti come quello di Óscar García Maceiras, appuntato come nuovo amministratore delegato. Cambierà anche il vicepresidente del consiglio di amministrazione, portando così ad un vero e proprio ricambio generazionale ai vertici del brand di abbigliamento.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Terapia di coppia: Chiara Ferragni e Fedez ci ricordano perché è importante

Come contrastare la fame durante il ciclo con gli alimenti giusti

Leggi anche
Contents.media