Chi è Margaret Atwood: tutto sulla scrittrice de “Il racconto dell’ancella”

Chi è Margaret Atwood, storia della scrittrice canadese. Madre del romanzo "Il racconto dell'ancello" diventato una serie tv pluripremiata nel 2017.

Vincitrice di Emmy e Golden Globes, la serie tv “The Handmaid’s Tale” ha fatto molto parlare di sè dal 2017 in poi. Non è sicuramente una serie facile, è impegnativa, ma tra la trama e la caratterizzazione dei ruoli femminili in maniera impeccabile non si può perdere.

La storia distopica è frutto della mente di Margaret Atwood, la quale ha scritto il romanzo a cui si ispira la serie nel lontano 1988. Scopriamo la storia della scrittrice canedese e perchè oggi è pluripremiata.

Chi è Margaret Atwood

Margaret Eleanor Atwood (Ottawa, 18 novembre 1939) è una poetessa, scrittrice e ambientalista canadese. Cresce con il padre entomologo, la madre dietologa e nutrizionista e i due fratelli. Per via delle ricerche del padre non frequentala scuola a tempo pieno come tutti i bambini ed è costretta a passare periodi nelle foreste del Quebec.

chi è margaret atwood

Si appassiona alla lettura di un certo livello già da piccola, come per esempio le fiabe dei fratelli Grimm. Si avvicina in questo stesso periodo dell’infanzia anche alla scrittura accorgendosi negli anni di avere una vocazione.

All’età di soli 11 anni si occupa di temi quali la liberazione della donna e il cambiamento dei ruoli sessuali.

Terminato il liceo si iscrive alla Victoria University di Toronto laureandosi nel 1961 in arti, lingua inglese filosofia e francese. Si iscrive poi all’Harvad’s Radcliffe College dove ottiene un master che non riesce a completare.

Stile e opere dell’autrice canadese

Intorno agli anni ’60 pubblica il primo romanzo di successo “La donna da mangiare”. Spesso le tematiche trattate nelle sue opere riflettono sulle dicotomie del mondo come per esempio scienza e religione, natura e tecnologia o uomo e donna. Questa una delle figure a cui dedica più spazio nei suoi romanzi. Nella caratterizzazione delle donne si rivede una costante nel metterle in difficoltà facendole però rialzare sempre con grande forza.

chi è margaret atwood

Lo stile della sua narrazione è schietto e asciutto rendendo le opere di facile comprensione, ma adornato da una scelta raffinata dei termini. Si sofferma inoltre su descrizioni puntuali e minuziose scandite da una frequente punteggiature. Nella presentazione delle tematiche che più le stanno a cuore usa ingegno e ironia, sottolineando per esempio differenze di genere con un lessico ipnotico. Un’altra grande capacità della scrittrice è il riuscire a far immedesimare perfettamente il lettore nella storia.

Il racconto dell’ancella e il suo successo

Questo romanzo è solo uno dei tanti scritti dall’autrice canadese, ma è forse il più riuscito e apprezzato. Catapulta il lettore in un mondo distopico e inquietante sotto un regime totalitario e teocratico. In seguito al calo del tasso di fertilità si raccolgono tutte le donne fertili, le ancelle, che vengono distribuite alle famiglie che vogliono avere figli. Qui subiscono stupri spirituali dal padrone di casa che impone loro di portare avanti una gravidanza.

chi è margaret atwood

La storia è raccontata da un’ancella, Difred, che descrive minuziosamente classi e riti della società in cui vive in cui le donne sono prive dei loro diritti e della loro identità. Una storia cruda e difficile raccontata con lo stile che distingue una delle scrittrici più premiate oggi in vita.

LEGGI ANCHE: Mrs America, storia di donne contro donne: recensione della serie tv

LEGGI ANNCHE: Chi era Virginia Woolf: curiosità e vita privata della scrittrice

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Scarpe Lidl sold out: dipendenza dallo streetwear o azione di marketing efficace?

Chi era Gio Ponti: storia dell’architetto italiano

Leggi anche
  • donatella rettore splendido splendente testo significato“Splendido Splendente” di Donatella Rettore: il testo e il significato

    Donatella Rettore si è fatta ricordare nella storia della musica e uno dei brani che l’ha aiutata è indubbiamente “Splendido Splendente”.

  • thomas raggi chi eChi è Thomas Raggi: biografia e curiosità sul chitarrista dei Maneskin

    Il suo stile è un mix tra quelli di Mick Jagger e Sid Vicious, così come la musica della sua band unisce le radici del rock al pop moderno.

  • giovanni antonacci chi eChi è Giovanni Antonacci: curiosità e vita privata del trapper

    La musica è di famiglia per Giovanni Antonacci, che ha però deciso di specializzarsi in un genere totalmente diverso da quelli del padre e del nonno.

  • gli anni 883 testo significato“Gli anni” degli 883: il testo e il significato

    Gio Evan porta a Sanremo il brano “Gli anni”, scritto dagli 883. Analizziamo il testo e il significato della nota canzone italiana.

Contents.media