Mara Venier confermata per la conduzione di Domenica In

Ormai è ufficiale: Mara Venier è stata riconfermata per la prossima edizione di Domenica In.

Ormai è ufficiale: Mara Venier è stata riconfermata per la prossima edizione di Domenica In. La conduttrice, fortemente rivoluta in Rai in quest’ultima stagione, ha registrato un notevole successo, tanto che i vertici non hanno potuto fare altro che chiederle di rimanere. Per la Zia Mara ci dovrebbero essere in cantiere altri progetti, uno dei quali riguarda la prima serata.

Mara Venier confermata a Domenica In

Nella stagione che si è appena conclusa abbiamo assistito ad un grande ritorno televisivo, quello di Mara Venier a Domenica In. La trasmissione, soprattutto negli ultimi anni, aveva subito un calo degli ascolti che sembrava irrecuperabile, quindi la Rai non ha potuto fare altro che chiedere alla Zia Mara di tornare a casa. Nonostante la rete non si fosse comportata bene con lei, la donna non ci ha pensato un attimo e ha accettato l’ingaggio.

Mara ha condotto una stagione di Domenica In davvero impeccabile: ha riportato non solo i sorrisi, ma anche tanta professionalità. Sarà per questo motivo che è stata riconfermata? Qualche settimana fa, ospite di Fabio Fazio a Che tempo che fa, la Venier aveva ammesso: “Se ci sarò il prossimo anno? Ci sto pensando, ci sta pensando anche la Rai”. Insomma, pare che questa fitta attività di pensiero abbia portato ad una risposta positiva.

È il sito Davide Maggio a spifferare la news e ad aggiungere anche qualche dettaglio su quella che sarà la stagione 2019-2020 di Domenica In. Pare che la presenza della Zia Mara sia l’unica cosa certa, visto che i vertici Rai stanno pensando di apportare qualche piccola modifica al format. Quali sono le loro intenzioni? Sono davvero certi di voler ‘cambiare’ un format vincente? Non sempre le novità vengono apprezzate dai telespettatori, ma c’è da dire che, in questo caso, più che di innovazioni si tratterebbe di una specie di ritorno al passato.

L’idea, infatti, sarebbe quella di tornare al vecchio orario e quindi far terminare la puntata alle 18:45 invece che alle 17:30. Questa piccola variazione, però, non piacerebbe molto alla Venier.

Mara in prima serata?

Così come Mediaset ha portato Barbara D’Urso in prima serata con Live-Non è la D’Urso, la Rai starebbe pensando di fare lo stesso colpaccio con la Venier. Non a caso, le due conduttrici di punta delle due reti rivali, proprio nella passata stagione, hanno combattuto fino alla fine per assicurarsi lo share domenicale. Non si può affermare con certezza chi tra le due abbia vinto, visto che si sono equamente divise le vittorie, ma possiamo dire che è stata una bella sfida. Sarà questo il motivo per cui la Rai sta pensando di allungare Domenica In fino alle 18:45? Così facendo, infatti, i due programmi domenicali avrebbero la stessa durata e la sfida sarebbe del tutto ad armi pari. Inoltre, si vocifera che la Venier sia prossima alla prima serata. Non sappiamo ancora nulla, visto che il progetto è top secret, ma immaginiamo che l’idea possa essere simile a quella di Live. Ovviamente, non con lo stesso trash, sarebbe impensabile. Insomma, non possiamo fare altro che attendere ancora un po’ per scoprire cosa partorirà Viale Mazzini e cosa ci riserverà la prima serata all’insegna della Zia Mara.


Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Temptation Island 2019, spoiler sulla prossima puntata

Federico Fashion Style replica alle accuse: “La cliente sapeva tutto”

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.