La “Vita Nova” di Nina Moric: “Con Stalking, inizio la carriera di attrice per il Cinema”. Intervista esclusiva alla star della “Vita Loca”

Il trailer di Stalking, film scritto da Stefania Rossella Grassi con la revisione di Ernesto Siciliano, sarà presentato al festival di Cannes che inizia il 12 maggio. Format presenta in esclusiva il cast: qui di seguito, l’intervista a Nina Moric, seguendo questo link si può leggere l’intervista a Cristian Stelluti e Alessandro Pess.

(Grazie alla gentile concessione dell’agenzia Stampa  9 Colonne, citare la fonte)

“Comincio una nuova carriera, sarò attrice sul grande schermo!”.

Alle 9 di sera, Nina Moric sta per mettere a letto il piccolo Carlos, concepito con l’ex marito Fabrizio Corona, ma trova il tempo per raccontare con gioia la grande svolta professionale.

“Martedì – annuncia trafelata al telefono a 9 Colonne, durante una conversazione interrotta spesso dal pianto di Carlos- parto per Malta, dove sarò protagonista del trailer di Stalking, un film che denuncia un dramma sociale che riguarda sopratutto le donne.

Sarò testimonial di una denuncia civile importante. Lo gireremo in poco tempo, prima a Malta poi in Abruzzo, perchè gli organizzatori del Festival Di Cannes hanno invitato la sceneggiatrice dell’opera a presentare a maggio il trailer nella prestigiosa rassegna francese”.

L’ex modella croata, da tanti anni sulla cresta dell’onda grazie alla visibilità offertale dalla tv e dai rotocalchi, cambia decisamente rotta. Dopo il trailer, interpreterà anche il lungometraggio di Stalking, frutto di una sceneggiatura scritta da Stefania Rossella Grassi con la revisione di Ernesto Siciliano.

L’opera sarà co-prodotta dalla Italian Dreams factory di Maria Grazia Cucinotta e dalla tv maltese.


Nina Moric sostituisce così Eleonora Abbagnato, ètoile dell’Opera di Parigi scritturata per prima dalla produzione, che ha rinunciato perchè non ha avuto il permesso dal teatro francese di recitare in un thriller dal gusto americano, ritenuto cruento in alcuni passaggi clou.

“Sono entusiasta– prosegue la Moric– mi sto preparando psicologicamente ad affrontare una prova impegnativa. Sono convinta di avere doti di recitazione, ma ho sempre avuto grande timore a fare il grande passo, per rispetto di chi ha studiato una vita per diventare attore. E’ un mestiere che non si può improvvisare. Prima non ho voluto propormi per questo motivo, ma ora mi sento pronta a cogliere l’occasione offertami da chi mi dà fiducia. Mi sto documentando su internet per conoscere meglio un fenomeno sociale così devastante. In futuro mi riprometto di affrontare un tirocinio specifico anche come attrice“.

Nella finzione scenica, Nina impersona una donna del mondo dello spettacolo, una ballerina, perseguitata in modo ossessivo da uno psicopatico.

“E’ un ruolo davvero affascinante- afferma- per mia fortuna ,comunque, le affinità con il personaggio che porto sullo schermo sono poche. Non sono mai stata vittima di molestie, da questo punto di vista vivo una vita serena, pur avendo sentito parlare del dramma che subiscono tante persone tormentate notte e giorno da squilibrati”.

Non riesce a completare la frase: Carlos reclama ancora una volta la giusta attenzione.

“La mia vita – si congeda- è serena perchè c’è lui, il mio vero Oscar. Carlos è il mio capolavoro, il mio punto di riferimento. Tutto quello che faccio, lo faccio per lui. Adesso la devo lasciare. Ho già le valigie pronte, lunedì volo a Malta per iniziare una nuova carriera, ma stasera faccio la mamma: il mio ruolo più importante!”.

Scritto da Style24.it Unit
Categorie TV
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Rita Levi Montalcini ringrazia la Rete: guarda il filmato

Chi è che paga la bella vita di Noemi Letizia?

Leggi anche
  • IncastratiIncastrati: trama, cast e regia

    Ficarra e Picone sono approdati su Netflix con una comedy, Incastrati, disponibile in esclusiva sulla piattaforma.

  • il-cacciatore-3Il cacciatore 3: trama, cast ed episodi

    Il cacciatore è una serie televisiva trasmessa su Rai 2 . Vediamo tutto quello che c’è da sapere al riguardo.

  • valerio-apreaValerio Aprea: chi è, Boris, teatro, compagna, film, famiglia

    Famigerato attore originario di Roma, Valerio Aprea ha raggiunto l’apice della notorietà grazie alla serie TV Boris. Approfondiamo la sua carriera.

  • francesco-sciannaChi è Francesco Scianna: fidanzata, film, moglie, altezza

    Nel 2009 Francesco Scianna diventò ufficialmente noto al grande pubblico con il film Baarìa, diretto da Giuseppe Tornatore. Vediamo biografia e carrie

Contents.media