La moda mare 2010 secondo Nina Ricci

,

Due modelli della linea mare
Nina Ricci rinnova la propria griffe, aggiungendo alla sua offerta una nuova collezione dedicata alla moda mare. Sotto la guida del nuovo direttore artistico Peter Copping e grazie alla stretta collaborazione con Lejaby, il brand sta già riscontrando dei netti incrementi delle vendite. Dopo l’arrivo nel 2009 delle linee di pelletteria e pellicceria, ora si punta al rilancio del settore lingerie e sui costumi da bagno.

I modelli per la spiaggia presentano dei motivi già adottati in altre occasioni dalla casa di moda (es. la treccia, il nodo, le balze volant e il colore ciclamino, che ritorna anche nel packaging del profumo Ricci Ricci). Non mancano poi delle proposte atte a sostituire il classico prendisole: volendo, si può optare per semplice e lunga t-shirt in jersey, per un pareo o per una tunica di seta.

Tutti questi capi saranno disponibili a partire da marzo 2010 presso dei multimarca selezionati e nelle tre boutique Nina Ricci di Parigi, Dubai e Mosca.

(Foto © Fashionmag.com Italia)

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Carolina Crescentini elegantissima in Vuitton ai Nastri d’Argento

Beatrice D’Este: il franchising di accessori e abbigliamento

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.