Il final work 2012 dell’Accademia Altieri

l'omaggio a Moira Orfei
Ancora una volta è toccato all’Accademia Altieri chiudere in bellezza l’edizione estiva della Roma Fashion Week (Altaroma). Come di consuetudine, l’istituto più che una sfilata ha allestito un vero e proprio spettacolo, facendo salire in passerella sia le creazioni di ex-allievi ormai affermati che quelle degli studenti attuali.

Lo show si è aperto con il defilé della linea ideata da Simone Pieri e dedicata all’artista circense Moira Orfei. Gli abiti molto folk e vivaci, con richiami alla moda degli anni Sessanta-Settanta, sono riusciti a stupire positivamente il pubblico soprattutto per la loro originalità.
Per quanto riguarda il final work, invece, i neo fashion designer hanno voluto ispirarsi all’Urban Style, interpretando la moda del quotidiano ognuno a modo suo attraverso l’utilizzo di lane, pellami, pellicce ed organze.

La maggior parte degli abiti, inoltre, era caratterizzata da stampe grafiche che hanno reso i capi ancora più unici (es. i tasselli colorati dei modelli di Ivan Iaboni o il vestito con il ritratto di Liz Taylor realizzato da Andy Warhol sul vestito rosso di un’altra giovane promessa).
In questa nuova “notte d’estate” organizzata dall’Accademia, insomma, le sorprese non sono di certo mancate. L’appuntamento è già stato rinnovato per l’anno prossimo e per allora toccherà a Ivan Iaboni (premiato durante la serata dalla giuria come miglior stilista emergente) presentare una mini-collezione.

Per maggiori informazioni, visitare il sito ufficiale www.accademiaaltieri.it.

(Foto © Teresa Mancini)

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

“Pronto e indossato”: il ricettario di moda di Lavinia Biagiotti

L’eleganza sartoriale di Antonella Rossi

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.