Grande Fratello, arriva il ricovero forzato per l’idraulico Paolo Mari

Come vi sarete accorti ho un nuovo – bravissimo – inviato nella casa del Grande Fratello: Paul S. Se vi siete persi la sua cronaca della puntata di lunedì sera potete rimediare andando qui. Il buon Paul S., nei commenti, mi aveva anche segnalato una succosa notizia che riguarda l'idraulico Paolo Mari.

Sì, proprio quello che si era messo nudo in casa. Un tipino a modo, insomma. Sì, proprio quello che voleva cagare e pisciare (testuali parole) nel giardino del Grande Fratello. Un lord.

Bando alle ciance. Oltre ad inviati dalle apprezzabili doti qui su Tele dico io porto sempre in palmo di mano anche i lettori, per un semplice motivo: le discussioni che si creano nei commenti aggiungono sempre qualcosa al post, chiariscono dinamiche e concetti, sono veri e propri luoghi di discussione costruttiva.

Post su Marco Carta esclusi.

Questo lungo intro wagneriano – dovuto, e voluto, visto che non vi ringrazierò mai abbastanza – mi serve soprattutto per dare a Cesare ciò che è di Paul S (l'inviato) e Joe (assiduo commentatore), che mi hanno segnalato questa notizia.

La riporto più sotto, prima però vorrei fare una rapida analisi dei "nodi cruciali" di questa nona edizione del Grande Fratello.

Si era partiti dall'aspetto sociale: l'immigrato, la pasionaria, la precaria, la lesbica.

Si è passati alla violenza da neuro: la biondina che lancia bicchieri, l'idraulico che rimane nudo. Si è tornati alla figa: la tettona rifatta, la biona Barbie, le due nuove topolone. Di questi differenti aspetti l'unico a non essere servito a nulla è stato quello sociale. Ma guarda un po' che strano. Però nel primo periodo "il sociale" è riuscito a nascondere i reali obiettivi: peccato solo per quelle due enormi prove indiziarie.

Passo e chiudo. Vi lascio alla notizia che mi hanno segnalato Paul S e Joe.

Non è rimasto molto al Grande Fratello, il reality di Canale 5 che cattura l’attenzione ogni giorno di una fetta cospiscua di italiani; poco più di una settimana. Poi Paolo Mari è stato fatto uscire precipitosamente dopo che si è mostrato sugli schermi tv completamente nudo. E ieri a Castelnuovo l’idraulico suzzarese è incappato in un nuovo “incidente” che stavolta lo ha portato direttamente all’ospedale di Pieve di Coriano. Mari si era recato a Castelnuovo in provincia di Modena per fare visita alla sua ex compagna e alla figlia avuta da lei.  

Voleva vedere la bambina e questo ha chiesto all’ex convivente quando si è presentato alla porta di casa. Ma la donna pare abbia preferito non agevolare la visita. Stando alla ricostruzione effettuata dai carabinieri che sono giunti sul posto poco dopo, la donna avrebbe detto a Mari che, dopo l’episodio scabroso accaduto al Grande Fratello, preferiva che non vedesse la bambina per non metterla a disagio.  Lui avrebbe dato in escandescenze, minacciando di commettere gesti inconsulti e pericolosi, ha alzato la voce, ha gridato, perdendo il controllo.  Tanto che la donna ha ritenuto opportuno chiamare appunto i carabinieri che sono giunti prontamente sul posto. Hanno cercato di calmare Mari e lo hanno poi accompagnato in caserma.

Considerati le minacce proferite e l’evidente stato di agitazione dell’uomo che stentava a ritrovare la lucidità, è stata chiesta ed ottenuta l’autorizzazione per il cosiddetto trattamento sanitario obbligatorio, cioè un Tso.  Mari è stato quindi prelevato e accompagnato all’ospedale di Pieve di Coriano dov’è stato sottoposto ad un trattamento terapeutico. Paolo, prima del Grande Fratello, è stato spesso ospite di programmi televisivi. Recentissima la sua apparizione a «Ciak si canta» con Katia Ricciarelli. Senza dimenticare «Uomini e Donne» di Maria De Filippi: nel programma l’idraulico e modello suzzarese 34enne, era stato tra i ventotto corteggiatori delle «troniste» Flora e Camilla.  Da anni è impegnato tra passerelle e servizi fotografici, alto un metro e ottantanove, 83 chili, occhi azzurrissimi ha un tatuaggio tribale sulla schiena, con al centro le iniziali di sua figlia.

[Tratto da La Gazzetta di Mantova ]

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
Contents.media