Chi è Gianluca Grignani: tutto sul cantautore italiano

Chi è il cantautore Gianluca Grignani: dall'esordio a Sanremo con "La mia storia tra le dita" all'ultimo singolo, "Tu che ne sai di me".

I dettagli sulla biografia e la carriera del cantautore Gianluca Grignani, che ha scritto e interpretato i brani di successo “Cammina nel sole”, “L’aiuola” e “Destinazione Paradiso”.

Gianluca Grignani

Il cantautore Gianluca Grignani è nato a Milano il 7 aprile 1972 ma all’età di diciassette anni si trasferisce in Brianza.

Riguardo la sua città natale, ha dichiarato durante un’intervista:

Con Milano ho sempre avuto un buon rapporto, è stata semplicemente casa ed ho molti ricordi legati soprattutto alla mia infanzia. Sono cresciuto nella periferia industriale, precisamente a Precotto e dentro di me conservo sempre ricordi indelebili di questi luoghi nel bene e nel male con tutte le loro contraddizioni del caso. Oggi noto che Milano è cambiata molto rispetto ai tempi in cui ci vivevo…e non si può negare che resta, nonostante tutto, una bella città a cui rimarrò legato per sempre.

Si appassiona presto alla musica e inizia a scrivere e comporre canzoni, che suona in locali del luogo e si iscrive al Centro Professione Musica.

Nel 1994 il suo talento viene notato da una casa discografica che lo porta a Sanremo Giovani con il brano “La mia storia tra le dita“. Nello stesso anno esordisce sul palco di Sanremo, nella sezione Nuove Proposte, con un’altra canzone di grande successo: “Destinazione paradiso“. Il 1995 è l’anno del suo album d’esordio, che prende il nome proprio da quest’ultimo brano.

Gli anni Duemila confermano la notorietà e il successo acquisiti durante l’esordio nella carriera musicale.

Grignani pubblica gli album in studio: “Sdraiato su una nuvola“; “Uguali e diversi”; “Il re del niente”; “Cammina nel sole“. Di quest’ultimo album fa parte anche il celebre brano omonimo, portato sul palco del Festival di Sanremo nel 2008.

Ha collaborato con molti artisti del calibro di Gianni Morandi, Emis Killa e Laura Pausini. Nel 2020 è uscito il nuovo singolo “Tu che ne sai di me”, dopo un periodo di distacco dalle scene musicali.

Gianluca Grignani ha affermato in un’intervista:

In realtà in questi anni non sono stato totalmente lontano dalla musica e anzi posso dirti che ho lavorato instancabilmente. Nel buio della sala di incisione ho scritto più di sessanta canzoni e ho dato vita al mio nuovo studio “la fabbrica di plastica Studios” dove ho prodotto il mio nuovo singolo “Tu che ne sai di me“. Questo intervallo di tempo, di apparente assenza, mi è stato utile per costruire le fondamenta per i miei progetti futuri.

Vita privata e curiosità

Il cantautore milanese è sposato con la fotografa Francesca Dall’Olio e stanno insieme da quando avevano 26 anni. Con lei il cantautore ha avuto quattro figli: Ginevra, Giselle, Giosuè Joshua e Giona. Proprio grazie alla moglie ha superato alcuni momenti difficili della sua vita, legati al consumo di alcool e droghe e dal suo comportamento sopra le righe.

Nel 2008, durante un concerto, Gianluca Grignani ha avuto un malore sul palco dopo aver fatto circa un’ora di ritardo e aver interpretato malissimo la sua performance canora. Il medico gli ha diagnosticato uno “stress da lavoro”.

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dolce e Gabbana: in arrivo la linea make up

Carolina Crescentini elegantissima in Vuitton ai Nastri d’Argento

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.