GF Vip, Manuel contro Lulù nella notte: “Mi vergogno per te, vaff*****o”

GF Vip, Manuel contro Lulù nella notte: il nuotatore si dissocia dal suo comportamento.

Dopo l’ultima puntata del GF Vip, Manuel Bortuzzo si è scagliato contro Lulù Selassié. Il nuotatore, senza troppi giri di parole, ha detto all’ex fiamma che il suo comportamento gli ha causato grande disagio. 

GF Vip: Manuel contro Lulù

Nel corso dell’ultima puntata del GF Vip, Lulù Selassié ha dimostrato di non avere grande educazione. La principessa etiope, che nelle scorse dirette è stata più volte richiamata da Alfonso Signorini per i suoi atteggiamenti durante le nomination, ha regalato diversi show ai telespettatori. In uno di questi si è chiusa in bagno rischiando di mandare all’aria la sorpresa che la produzione aveva prepararato per lei e le sue sorelle: “Porca putt**a, andate via, io da qui non esco“.

Il conduttore del GF Vip, non a caso, l’ha sgridata senza mezzi termini. Alla fine della diretta, Lulù ha cercato sostegno tra le braccia di Manuel Bortuzzo, ma ha ricevuto l’ennesimo due di picche. 

GF Vip, Manuel contro Lulù: le parole

Manuel, che è arrivato anche a nominare Lulù dicendo “Mi dissocio dai suoi comportamenti“, appena Lulù si è avvicinata a lui, ha tuonato: 

“Lasciami vivere, ti ho detto quello che penso. Mi dissocio dai tuoi comportamenti, non mi vanno bene e sono cose tue, non sono affari miei. (…) A me non piace il tuo comportamento, punto e basta. Dicono le cose e non ascolti, io ti voglio bene, ti rispetto”. 

Bortuzzo è una furia. Non ha apprezzato l’atteggiamento della Selassié e non vuole essere coinvolto in questi teatrini che per lui non hanno alcun valore. 

GF Vip, Manuel contro Lulù: l’insistenza della Selassié

Lulù, davanti all’atteggiamento di Manuel, l’ha accusato di non volerla ascoltare. A questo punto, il nuotatore ha perso la pazienza: 

“A me dici non ascolti? Vattene a fan**lo. (…) Non posso pretendere altro, siamo due mondi io e te, opposti. Mi fa stare male queste cosa, mi sono sentito in imbarazzo, mi sono vergognato. Mi mettono in imbarazzo quando mi chiedono se sono contento se sei rimasta, ma che me ne frega a me”. 

La Selassié è rimasta sola in giardino e ha iniziato a parlare da sola: “È un incubo passare per chi non sei, che incubo“. 

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Ansia da prestazione femminile: le cause e il viagra naturale

Alessia Mancini: “Avevo un tumore grosso quanto una polpetta”

Leggi anche
Contents.media