Gemma Galgani: il suo cordoglio per Corinaldo e gli insulti del web

Gemma Galgani, del trono Over di Uomini e Donne, sfoga il suo dolore per le vittime della strage di Corinaldo, attraverso un post su Instagram.

Non ne fa una giusta, la dama più famosa del trono Over di Uomini e Donne, Gemma Galgani: il suo cordoglio verso le vittime della strage di Corinaldo non è stato esente alle critiche.

Il post su Instagram di Gemma

La donna torinese è rimasta tremendamente toccata dalla strage avvenuta la notte del 7 dicembre a Corinaldo, prima del concerto del trapper italiano Sfera Ebbasta e, utilizzando il proprio profilo Instagram come valvola di sfogo, ha postato un video registrato nel Teatro in cui lavora, facendolo seguire da una descrizione che cita:

In teatro, ieri sera, lavorare con le musiche di Morricone, toccanti e profonde! Mi accarezzavano l’anima e pensavo per ogni istante alle vittime di Corinaldo.

Lavorare in Teatro è una missione, non un lavoro, significa anche essere presenti, pazienti, attenti, significa vigilare con discrezione su quelle persone che si sentono da noi protette ed al sicuro! […] Ecco perché sono maggiormente sensibile a quello che è accaduto! Io so per certo che alcune tragedie si possono e si devono evitare! Profondamente vicina a tutti coloro che sono devastati da questo dolore inenarrabile!

La reazione del pubblico

Non si è fatto scrupoli, il pubblico del web, che ha intasato di commenti il post della Galgani, accusandola di auto-elogio e falso buonismo: “Sei un’insensibile!“, “Patetica, andiamo a teatro perché siamo persone speciali e non venirmi a dire che te vegli su di noi.

Bugiarda fino all’eccesso” e, ancora, “Maniaca del protagonismo in una tragedia che non ti riguarda per niente“.

Parole che hanno scatenato la rabbia della dama di Uomini e Donne, che ha risposto con un unico lungo commento a tutti i suoi haters:

gemma galgani

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chiara Ferragni, un libro aperto su Instagram: confessioni nella notte

Luca e Ivana: primo anniversario e nozze in vista

Leggi anche
  • chi è samuelChi è Samuel: storia del frontman dei Subsonica

    In una band canta, in un’altra suona, un progetto è in italiano e uno in inglese. Ecco la carriera di Samuel, tra i Subsonica e i Motel Connection.

  • chi era matilde seraoChi era Matilde Serao: tutto sulla scrittrice italiana

    Con una lunga serie di novelle, saggi e romanzi e la partecipazione ad alcuni dei giornali più noti del paese è una delle penne più note del tempo.

  • davide toffolo senza mascheraDavide Toffolo senza maschera: com’è il volto del cantante?

    Com’è Davide Toffolo senza maschera? Trovare sue fotografie è pressoché impossibile.

  • chi è michelangelo buonarrotiChi era Michelangelo Buonarroti: vita dello scultore italiano

    Noto per aver realizzato progetti pittorici e scultori tra i più famosi di sempre come “Creazione di Adamo” nella Cappella Sistina e il “David”.

Contents.media