Funerali per l’alluvione di Messina: addio alle vittime…ed al piano di sicurezza

Messina si è stretta intorno ai suoi morti, nel giorno dei funerali solenni delle vittime dell'alluvione (nel video, i servizi di Sky Tg 24).

Dal fiume di parole esondato sulla tragedia, affiora un solo proposito concreto: attuare il piano di sicurezza per il territorio italiano a rischio.

Avevamo già sentito la promessa dopo il terremoto abruzzese.

Seppellite le vittime del sisma, la Politica era tornata ad occuparsi dei problemi di Berlusconi.

Adesso, le autorità tirano fuori di nuovo la formula rassicurante, "piano di sicurezza", mentre già il lodo Alfano ed i processi contro il premier assorbono i loro pensieri.

Il capo della Protezione Civile, Bertolaso, contestato a ragione secondo me per alcune sue dichiarazioni un po' superficiali in questa occasione, ha riassunto invece in Senato felicemente quale dovrebbe essere il ruolo della Politica nell'immediato futuro:

"La denuncia degli abusi non è più sufficiente, occorre trasformarla in un piano di azione che riguarda tutto il Paese".


(E' necessario) "onorare le vittime del terremoto con la messa in sicurezza delle persone nelle aree più a rischio e rendere omaggio alle vittime di Viareggio con un piano per le infrastrutture critiche, onorare quelle di Messina con un piano per le zone a rischio idrogeologico".

Ha anche chiesto al premier di trovare subito i soldi per "eliminare le zone grigie di competenze tra enti locali e centrali per evitare lo scarica-barile".

Non uno, dunque ma tre piani per la messa in sicurezza in uno: per il rischio sismico, idrogeologico e per le infrastrutture critiche!

Si farà qualcosa? Chi ci crede?

Visto che i problemi di questo Paese sono eterni, una soluzione ci sarebbe:

formare un "comitato nazionale pro memoria", composto dagli abitanti di tutti i paesi interessati al dissesto idro-geologico, che chieda conto di tempi e modi di attuazione del piano di sicurezza.

Altro che inutile Governo Ombra, qui ci vogliono Parlamenti Ombra fuori dai Palazzi del governo!   

Scritto da Style24.it Unit
Categorie TV
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Angelina Jolie ha fatto pace con il padre Jon Voight

Il principe Harry è tornato con Chelsy Davy

Leggi anche
  • Stranger ThingsQuanto sono costati gli episodi di Stranger Things

    La quarta serie di Stranger Things è stata una delle più costose in assoluto. Per ogni episodio sono state spese cifre da capogiro.

  • BlancaBlanca: trama e cast della serie tv

    Blanca è una fiction crime con Maria Chiara Giannetta, Giuseppe Zeno e Pierpaolo Spollon andata in onda su Rai1.

  • Mrs DoubtfireMrs Doubtfire: trama, cast e curiosità

    Mrs. Doubtfire – Mammo per sempre è uno dei titoli più amati della cinematografia dell’attore Robin Williams e del regista Chris Columbus.

  • rocco-schiavone4Rocco Schiavone 4: trama e cast della serie tv

    La quarta stagione di Rocco Schiavone è disponibile su Amazon Prime Video. Vediamo insieme trama, cast e anticipazioni.

Contents.media