Freddy: la Royal Ballet Collection

,

C’è un po’ d’Italia al Royal Ballet di Londra. Freddy, infatti, è il nuovo sponsor e fornitore ufficiale della prestigiosissima compagnia di balletto britannica. Dopo la sponsorizzazione degli atleti italiani ai giochi olimpici, Freddy si lega ulteriormente al mondo dello sport vestendo per i prossimi anni i ballerini della Royal Ballet.

Fondata a Londra nel 1931, dopo pochi anni dalla sua esistenza l’istituto di ballo acquisisce il titolo reale. Da quel momento il Royal Ballet diventa la principale scuola di danza classica nel Regno Unito, la sua fama è internazionale e richiama i migliori studenti di questa arte da tutto il mondo. Come il Corpo di Ballo della Scala, ora anche il Royal Ballet ha una linea di abbigliamento tecnico pensata e realizzata assieme ai ballerini da Freddy.

Tute, body, calze, scaldamuscoli e borse: i ballerini della compagnia hanno lavorato a stretto contatto con il direttore creativo di Freddy, Giacomo Novello, per creare una linea di capi unica, moderna e performante. Riprendendo lo stile e l’ambizione della Freddy Royal Ballet Dancers Collection, è nata la Freddy Royal Ballet Commercial, linea di dance wear e accessori più easy e alla portata di tutti. Per Carlo Freddi, fondatore e amministratore delegato del gruppo, si tratta di un grande traguardo.

“Il nostro slogan dopotutto è l’arte del movimento, la danza è il nostro habitat naturale”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Alberto Angela: vita privata e curiosità sul divulgatore

Louis Vuitton: spopola la “Monogram Denim Degradè”

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.