Francesca Fioretti, dopo la morte di Astori: “Sono forte per Vittoria”

La showgirl Francesca Fioretti ha ricordato, ad un anno dalla scomparsa del compagno Davide Astori, i momenti belli con lui e la vita con la figlia.

Francesca Fioretti, showgirl e compagna dell’indimenticato capitano della Fiorentina Davide Astori, ha deciso di aprire per la prima volta il suo cuore ad un anno dalla scomparsa del calciatore. Lo ha fatto grazie ad una bella intervista rilasciata al ‘Corriere della Sera‘ in cui ha spiegato che la vera forza per andare avanti dopo la tragedia la trova in Vittoria.

La piccola è la figlia che lei e Astori hanno avuto tre anni fa. La Fioretti sa che deve essere forte per lei e dopo un anno di sofferenza ha ricostruito la propria vita, sapendo che tra le tante persone che ha vicine, ci sono anche i tifosi del compagno.

Intervista a Francesca Fioretti

La prima intervista rilasciata dall’attrice e showgirl Francesca Fioretti sono state per il ‘Corriere della Sera‘.

La Fioretti prima viveva a Firenze con Davide, capitano della squadra di calcio della Fiorentina. Dopo che lui è morto, ha deciso di trasferirsi e abbandonare quella casa piena di ricordi. Adesso lei e Vittoria, la figlia che ha avuto da Astori, vivono a Milano. Ed è proprio grazie a Vittoria che la bella Francesca riesce ad affrontare la vita. Agli occhi della bambina deve sempre apparire serena, per trasmettere serenità anche a lei.

Lei le parla del padre, Davide Astori. Non vuole che rimanga un argomento tabù nella vita della figlia.

Vittoria Astori ha capito che il papà non tornerà a casa da lei e dalla mamma. Adesso si trova in un posto dove è comunque felice. Felice come prima di andarsene, quando aveva una compagna che lo amava, una figlia piccola e il ruolo più ambito nella Fiorentina. Il papà vive nei ricordi, ma adesso Francesca e Vittoria ogni mattina devono andare all’asilo. E continuare la loro vita. Per di più la Fioretti ha una grande certezza: è sicura di aver reso felice il compagno in tutto il tempo che hanno vissuto insieme. Quindi nessun rimpianto.

Il ricordo di Davide Astori

Il calciatore Davide Astori, nato nel 1987 a San Giovanni Bianco, in provincia di Bergamo, dove ancora oggi è ricordato con tanto calore da tutti i concittadini e in occasione dell’anniversario della morte ci sono state celebrazioni commemorative, è scomparso improvvisamente il 4 marzo 2018 a Udine. La causa della morte? Arresto cardiaco. Ha lasciato la compagna Francesca Fioretti e la piccola Vittoria.

Durante l’intervista al ‘Corriere‘, la Fioretti ha raccontato che lei e Davide si erano conosciuti nel 2013 ad una festa. Lui l’aveva avvicinata e le aveva chiesto qualche informazione sul Vietnam. L’aveva vista in quel Paese durante la sua partecipazione a ‘Pechino Express‘ e evidentemente era curioso. Ma è stato anche un bel modo di approcciarla. Davide amava davvero viaggiare e negli anni in cui sono stati insieme hanno girato il mondo. Sono andati a vivere insieme prima in Sardegna, perché lui giocava nel Cagliari. Poi a Roma e l’ultima residenza è stata Firenze.

Quando lei si è accorta di aspettare un bimbo, c’era un viaggio in Perù in vista. Poi sembrò che qualcosa fosse andato storto e il bambino non ci fosse più. In realtà era vivo e vegeto. Forte. Sicuramente una femmina, secondo le parole di Astori. Da questo episodio è nata la scelta di chiamarla Vittoria.

Scritto da Laura Anna Gritti
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Isola dei famosi 2019, Jeremias: malore improvviso

Labbra voluminose: come ingrandirle con i metodi naturali

Leggi anche
  • akash kumar ieri e oggiAkash Kumar e il prezioso regalo a Elisa Isoardi: i dettagli

    Akash si è scagliato contro Elisa Isoardi e Awed che prima dell’esperienza si sono mostrati amici per poi cambiare il loro atteggiamento sull’Isola.

  • angela sozio oggiAngela Sozio oggi: cosa fa l’ex gieffina?

    Angela Sozio, ex gieffina, che fine ha fatto oggi e cosa fa?

  • francesco e martina dopo matrimonio a prima vistaFrancesco e Martina dopo Matrimonio a prima vista: il futuro della coppia

    Francesco e Martina sono la prima e unica coppia ad aver resistito dopo la trasmissione: qual è il loro futuro?

  • HarryHarry dopo il funerale del Principe Filippo: cos’è successo?

    Harry non ha perso il funerale di suo nonno, ma cosa è successo dopo? Ha parlato con sua nonna, la Regina Elisabetta e con suo fratello e suo padre?

Contents.media