Florigrafia: lo studio del linguaggio dei fiori

,

I fiori, nonostante non abbiano il dono della parola, dicono tantissimo. La Florigrafia studia appunto il linguaggio e il tipo di messaggio che si cerca di comunicare attraverso di essi. Regalare fiori oggi è diventata una consuetudine per tutti, e ormai non è più una stranezza vedere una lei regalare un mazzo di fiori al suo lui.

Tra i boccioli preferiti dagli uomini, spicca la rosa Avalanche. È una qualità dalla corolla molto sviluppata, di colore bianco, dal profumo non troppo intenso e con una struttura corposa. Per stupire indistintamente sia il sesso maschile che femminile, poi, vanno bene anche la calla (perfetta in tinta melanzana), l’anthurium (le nuove specie presentano addirittura un colore cioccolato tendente al nero), o i coloratissimi e vivaci fiori tropicali.
Per chi preferisce rimanere sul classico, invece, potrebbe optare per i tulipani, meglio se rossi, gialli o arancioni.

O magari anche su una pianta da mettere in ufficio per dare un tocco di colore in più. L’importante è che la scelta venga fatta tenendo sempre conto dei gusti e del carattere del destinatario del nostro dono floreale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Samsonite svela degli esclusivi trolley al Fuorisalone

Colori innovativi per l’inverno di Tony Ward

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.