Chi è Fabio Cannavaro: tutto sull’allenatore

Chi è Fabio Cannavaro: carriera e vita privata dell'allenatore di calcio.

Dal ruolo di raccattapalle al San Paolo alla vittoria dei mondiali di calcio nel 2006: la favolosa carriera dell’ex calciatore Fabio Cannavaro.

Fabio Cannavaro

L’ex calciatore e allenatore Fabio Cannavaro è nato a Napoli il 13 settembre 1973. Sin da bambino scorre in lui la passione per il calcio, cosicché inizia a giocare nell’Italsider e poi a fare il raccattapalle allo stadio San Paolo di Napoli dove gioca il suo idolo, Diego Armando Maradona.

Riesce poi egli stesso ad entrare nelle giovanili del Napoli e a diciannove anni entra a far parte della prima squadra. Nel 1995 viene acquistato dal Parma, dove ottiene numerosi successi e dove gioca insieme a Gigi Buffon. Il 2002 è l’anno in cui Fabio Cannavaro si trasferisce a Milano per giocare con l’Inter. Veste invece la maglia bianconera della Juventus dal 2004 fino al 2006, anno in cui la squadra torinese retrocede in Serie B a causa dello scandalo Calciopoli.

Sempre nel 2006 alzò da capitano la Coppa del Mondo di calcio insieme alla Nazionale italiana.

Per tre anni, dal 2006 al 2009 ha giocato in Spagna nel Real Madrid per poi ritornare nuovamente alla Juventus con un contratto annuale. Nel 2010 inoltre ha giocato nella squadra di Dubai Al-Ahli. Ha annunciato il suo ritiro dal calcio giocato nel 2011, a trentasette anni. A proposito della sua carriera da calciatore ha dichiarato in un’intervista:

Ho realizzato i sogni che avevo da bambino. Non avrei mai pensato di poter giocare al Real Madrid. Fin dal primo giorno ho notato il sentimento, il rispetto delle persone. Posso dire che i tre anni che ho vissuto al Real Madrid sono stati tra i migliori della mia vita. Ho un solo rimpianto. Mi dispiace solo che sono venuto dopo la Coppa del Mondo e ho avuto difficoltà ad adattarmi al calcio spagnolo.

Nel 2012 inizia quindi la sua avventura da allenatore, lavorando perlopiù all’estero: in Cina e negli Emirati Arabi. Ha allenato anche la nazionale cinese nel 2019, ma si dimette ben presto.

Vita privata e curiosità

Cannavaro spesso ha parlato dei suoi idoli calcistici, come in questa intervista:

Da bambino, ovviamente, il mio idolo era Maradona. Ma un punto di riferimento era Ciro Ferrara. Veniva dalle giovanili e ha vinto tanto. Io allora facevo il raccattapalle e lui mi dice sempre che non facevo il raccattapalle a Maradona ma a lui, perché Maradona la palla non la buttava mai fuori.

Proprio con Ciro Ferrara, diventato poi suo compagno di squadra, ha creato la Fondazione Cannavaro-Ferrara per aiutare i ragazzi napoletani che hanno bisogno di sostegno.

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, Fabio Cannavaro è sposato dal 1996 con Daniela Arenosa. Insieme hanno avuto tre figli: Martina, Christian e Andrea.

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Jacqueline Bisset: quello che non sai sulla diva

Chi era Italo Svevo: curiosità sull’autore della Coscienza di Zeno

Leggi anche
  • chi è samuelChi è Samuel: storia del frontman dei Subsonica

    In una band canta, in un’altra suona, un progetto è in italiano e uno in inglese. Ecco la carriera di Samuel, tra i Subsonica e i Motel Connection.

  • chi era matilde seraoChi era Matilde Serao: tutto sulla scrittrice italiana

    Con una lunga serie di novelle, saggi e romanzi e la partecipazione ad alcuni dei giornali più noti del paese è una delle penne più note del tempo.

  • davide toffolo senza mascheraDavide Toffolo senza maschera: com’è il volto del cantante?

    Com’è Davide Toffolo senza maschera? Trovare sue fotografie è pressoché impossibile.

  • chi è michelangelo buonarrotiChi era Michelangelo Buonarroti: vita dello scultore italiano

    Noto per aver realizzato progetti pittorici e scultori tra i più famosi di sempre come “Creazione di Adamo” nella Cappella Sistina e il “David”.

Contents.media