L’Estetista Cinica diventa Barbie per l’empowerment femminile

Cristina Fogazzi alias l'Estetista Cinica diventa una Barbie per trasmettere un messaggio: "Le donne possono essere quello che vogliono".

Barbie ha puntato sull’empowerment femminile, ispirando una sua bambola all’imprenditrice italiana Cristina Fogazzi alias L’Estetista cinica.

Barbie e l’inclusività

In occasione della Giornata Internazionale della Donna 2021 è nata la bambola One Of A Kind Estetista Cinica.

Il brand Barbie negli ultimi tempi ha scommesso e puntato molto sulle donne e sull’empowerment femminile, abbattendo gli stereotipi di genere che avevano caratterizzato i loro prodotti negli anni ’90 e inizio 2000. Non più una Barbie bionda con vestiti da principessa, magrissima e che aspetta il principe azzurro. I nuovi modelli cui si ispirano le Barbie sono donne intraprendenti, che prendono in mano la loro vita. Soprattutto Barbie ha voluto promuovere l’inclusività con vari progetti, tra cui una bambola calva e una con vitiligine. Le bambine delle nuove generazioni potranno avere riferimenti morali più giusti.

Ciò anche nei loro giochi, ispirandosi a modelli di donna forte e che può riuscire ad avverare i suoi sogni.

Barbie Estetista Cinica

Nel segno dell’inclusività erano nate le Barbie Bebe Vio, l’atleta paralimpica; la Barbie Zendaya, l’attrice di Euphoria e Malcom e Marie; la Barbie Ashley Graham, modella curvy. Ad aggiungersi a questi prodotti è la Barbie Estetista Cinica, alias Cristina Fogazzi, imprenditrice italiana del settore dei cosmetici che si è imposta a livello internazionale.

La Barbie Estetista Cinica vuole comunicare a tutte le bambine che ogni donna può realizzare i suoi sogni e fare quello che vuole, abbattendo il muro dei pregiudizi e degli stereotipi di genere.

estetista cinica la barbie

Su Instagram, Cristina Fogazzi ha condiviso un post nel quale esprime tutta la sua gratitudine e i valori che vuole trasmettere la bambola ispirata a lei:

Puoi essere tutto quello che vuoi. Io un sogno così nemmeno mi ero azzardata a farlo. La vita mi ha stupito talmente tante volte che sento solo di dire grazie. Grazie a voi che siete arrivate qui con me, a buttare un soldino in una fontana ed esprimere un desiderio.

Il mio desiderio di oggi è che davvero tutte possiamo essere sempre esattamente quello che vogliamo, libere dal ruolo in cui spesso ci hanno messo nostro malgrado. La libertà è qualcosa che si conquista insieme e se un’estetista che diventa la bambola più famosa del mondo è un pezzetto di strada verso la libertà io sono felice ed onorata di essere quell’estetista (con brufolo). Grazie a Barbie per la scelta coraggiosa, grazie per aver scommesso su di me. Grazie a voi, sempre.

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Polvere sbiancante per denti: proprietà e benefici

Giacche leggere primaverili: i trend del momento

Leggi anche
  • svago relax passatempoSvago, relax e passatempo: come sono cambiate le abitudini degli utenti in rete

    Nel corso degli anni e delle generazioni le distanze e le differenze tra uomini e donne si sono ridotte sempre di più: vediamolo insieme.

  • zoomers boomers confrontoZoomers e Boomers a confronto: il conflitto generazionale

    Zoomers e Boomers a confronto: cosa fare per superare questo conflitto generazionale.

  • terme spa autunnoTerme e spa da visitare in autunno per un totale relax

    Terme e spa migliori da visitare in autunno; i consigli per tutte le esigenze, dalle terme all’aperto a quelle di lusso.

  • alexa fixfit come funzionaAlexa Fixfit, in forma con l’assistente vocale di Amazon: come funziona?

    Alexa, l’assistente vocale più amato, aggiunge una nuova funzione: Fixfit, per restare in forma e allenarsi comodamente a casa propria.

Contents.media