Chi è Eminem: tutto sul rapper americano

Eminem, rapper statunitense tra i più apprezzati: scopriamo di più sulla sua carriera, sulle difficoltà in famiglia e qualche curiosità.

Rap god” non è solo un suo famosissimo pezzo nel quale canta alla velocità di ben 97 parole in 15 secondi, ma esprime anche una verità sulla sua carriera: Eminem è infatti considerato da molti il dio del rap mondiale. Alla sua brillante carriera corrisponde però una difficile vita privata.

Eminem

Marshall Bruce Mathers III è nato il 17 ottobre 1972. L’infanzia e l’adolescenza di Eminem sono state molto difficili. Ad appena sei mesi infatti la madre, tossicodipendente, si allontana dal padre, accusato di molestie: da allora mamma e figlio hanno continuato a girovagare per gli Stati Uniti, finché si stabiliscono a Detroit. Anche a scuola il rapper ha avuto molti problemi e subito dei fenomeni di bullismo. Quando aveva solo 17 anni si è sposato con Kim Scott e da lei ha avuto una figlia.

Il successo nel rap arriva grazie a Dr. Dre che nota il suo talento. Pubblica così nel 1999 l’album “The Slim Shady LP” che lo farà entrare nell’Olimpo dei rapper: la popolarità da allora crescerà a dismisura, insieme alle polemiche riguardo i suoi testi e le tematiche violente. Ulteriore successo è l’album “The Eminem Show” del 2002, che contiene ad esempio il pezzo “Without me”. Nello stesso anno Eminem recita nel film “Lose Yourself” che si ispira alla gioventù del rapper e parla delle sue difficoltà in famiglia e nell’emergere nel mondo del rap.

Altri album di successo saranno “Relapse”, “The Marshall Maters LP 2” e l’ultimo, “Kamikaze”. I temi trattati nelle sue canzoni vanno da quelli tipici della scena rap, come gli attacchi alla politica e alla società, ai brani toccanti dedicati alla figlia Hailie, tra i quali “Mockingbird”.

Vita privata e curiosità

In molti si sono chiesti da dove provenga il nome d’arte Eminem. Il suo primo nome d’arte è stato M&M, cioè le iniziali del suo nome e cognome, Marshall Mathers. In seguito adotta lo pseudonimo Eminem, che proverrebbe dalla pronuncia del suo precedente nome d’arte. I veri appassionati poi sicuramente conosceranno la storia dei suoi alter ego: Slim Shady e Marshall. Shady sarebbe una versione oscura di Eminem, che si esprime in canzoni sulla violenza, il suicidio, lo stupro. Marshall invece è la parte più responsabile, che parla della figlia e delle questioni ‘da adulti’.

Per quanto riguarda la sua vita privata, oltre ai pesanti problemi di tossicodipendenza, anche la sua relazione con la moglie è stata alquanto complicata: i due infatti si sono sposati e hanno divorziato per ben due volte. Kimberly Anne Scott e Eminem hanno iniziato la loro relazione dai tempi del liceo, avendo presto una figlia, Hailie Jade Mathers. I contrasti tra i coniugi però inizieranno dopo il brano “Kim”, nel quale il rapper parla di un ipotetico omicidio della moglie. Kim quindi tenterà il suicidio, tagliandosi le vene, e da ciò scaturirà il primo divorzio tra i due. Eminem e la ex si risposano poi nel 2006 ma già alla fine dell’anno si separano per l’ennesima volta.

L’unica figlia di Eminem, Hailie, è nata nel 1995 e ha cantato insieme al padre nella canzone “My Dad’s gone Crazy”. Il suo rapporto con il padre è molto affettuoso, lui le ha dedicato anche molte canzoni commoventi e intense. Inoltre, il viso della figlia si trova tatuato sul braccio del rapper. Eminem ha adottato poi la cugina Alaina, figlia di una sorella di Kim. La famiglia Mathers si è allargata infine con Whitney, figlia di Kim e di un altro uomo.

Scritto da Alice Sacchi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Netflix FigliFigli: trama e cast del film di Mattia Torre

    Figli è un film sceneggiato da Mattia Torre disponibile in streaming su Netflix.

  • Peacemaker 2Peacemaker 2 si farà? Cast, uscita, trama, episodi

    Peacemaker, serie afferente all’universo DC, avrà una seconda stagione per HBO.

  • Sanremo 2023Sanremo 2023: c’è attesa per i look degli artisti in gara

    Il Festival di Sanremo 2023 è alle porte e l’attesa in fatto di outfit si sta facendo sentire un po’ ovunque: oltre la musica, anche la moda sarà totale

  • La promessa filmLa promessa: trama e cast del film con Jack Nicholson

    La promessa è un film del 2001 che si ispira a un romanzo giallo del 1958. Il film ha come protagonista Jack Nicholson ed è disponibile su Netflix

Contentsads.com