E arrivò Mina ad aprire il Sanremo 2009 firmato Bonolis

La notizia sta già facendo il giro di quotidiani online e blog (sui cartacei la vederete solo domani, quando si parla dell'informazione che cambia…) e già sta facendo discutere tutti coloro che amano la musica (e che proprio per questa ragione spesso non hanno gradito il Festival di Sanremo).

Mina aprirà ufficialmente il nuovo Festival di Sanremo targato Bonolis, lo farà con un video ed una interpretazione che il direttore del Festival (Bonolis, appunto) ha elogiato presentandolo in conferenza stampa come un evento unico e raro. Ed è vero, indipendentemente da cosa andrà in onda la sola notizia ha un impatto dirompente su questa nuova edizione.

Festival ha prontamente pubblicato la notizia (e sul blog potete già vivere l'atmosfera di attesa con aggiornamenti continui), come Reality e Show (che presenta anche gli ospiti), mentre Tele dico io ha già scritto un commento sullarrivo di Mina al Festival e sui meriti di Bonolis.

Ma per una volta, lasciamo spazio ad un comunicato stampa (non ci piace copiare e incollare, ma facciamo un'eccezione) visto che di novità ce ne sono davvero molto.

Ecco che Festival ci attende.

Personalità, sperimentazione e innovazione, queste le linee guida della 59a edizione del Festival di Sanremo 2009 firmata dal direttore artistico Paolo Bonolis.

Dopo il successo del 2005, Paolo Bonolis, con la collaborazione del direttore artistico musicale Gianmarco Mazzi, torna sul palco del Teatro Ariston di Sanremo.

Cinque serate all’insegna della musica e dell’intrattenimento, in programma il 17, 18, 19, 20 e 21 febbraio 2009 in diretta su RaiUno in Eurovisione, che vedranno in gara 16 Artisti, 10 Proposte 2009 e un’innovativa competizione online tra giovani emergenti. Torna l’eliminazione nella categoria Artisti e Paolo Bonolis.

Nel corso della terza serata verranno riascoltati i 6 brani degli Artisti non ammessi dalla giuria demoscopia nelle due serate precedenti. Una metodologia che consente, da una parte, di conoscere meglio le canzoni e dall’altra di raccogliere il giudizio di più giurie sui brani in gara. Attraverso il sistema del televoto le due canzoni più votate saranno riammesse in gara.

Paolo Bonolis rompe con la tradizione e sceglie per il suo Sanremo non la classica coppia di vallette ma un’ospite d’onore femminile a sera. Il cast scelto da Bonolis prevede ogni sera inoltre un uomo e una donna in sostituzione dell’abbinamento bionda – mora, un ospite comico e “il compagno di una vita” Luca Laurenti.

Cade il tabù della canzone inedita: i brani della categoria Proposte 2009 saranno anticipati su Rai Radio2 in versione radio-edit una settimana prima dell’inizio del Festival. Un forte segnale innovatore che permetterà al pubblico di conoscere in anteprima le canzoni e giudicare al meglio gli artisti in gara.

Altra grande novità, un progetto artistico innovativo che darà ai 10 artisti in gara nella categoria Proposte 2009 l'opportunità di esibirsi, nel corso della terza serata, insieme a grandi protagonisti della musica italiana ed internazionale. Uno special che offrirà un grande spettacolo al pubblico del Festival e che darà vita a duetti unici e irripetibili. Venerdì un solo artista delle Proposte 2009 vincerà, gli altri nove saranno classificati al secondo posto ex-aequo.

Altra innovazione: Sanremofestival.59 rappresenta l'apertura inevitabile verso il mondo di internet da parte del Festival. La gara sul web moltiplica le possibilità di partecipazione per gli emergenti e offre loro la possibilità di beneficiare dell'attenzione mediatica che Sanremo crea. Dal 14 gennaio le 90 canzoni selezionate dalla commissione sono diffuse sulla piattaforma www.sanremo.rai.it. Dal 18 gennaio sono partite le votazioni che, nelle settimane successive, porteranno i giovani in gara da 90 a 50, a 30, a 10. Nel corso della serata di giovedì 19 febbraio verrà comunicata la canzone più votata che vincerà Sanremofestival.59 e l’artista interprete si esibirà sul palco dell’Ariston durante la serata finale. Inoltre, all’interno del programma America me senti, già in onda su Rai Radio2 dal lunedì al venerdì, dalle ore 13.40 alle 15.00, Bonolis, insieme a Luca Laurenti, segue l’andamento della competizione online.

Per la prima volta la giuria demoscopica (300 persone) sarà presente al Teatro Ariston e potrà esprimere, nella prima e seconda serata, la propria preferenza apprezzando le esibizioni live. Sempre per la prima volta, la giuria di qualità sarà composta dai professori dell'Orchestra del Festival, che esprimerà una preferenza decisiva sull’eliminazione dalla gara di due artisti nel corso della quarta serata. Anche in questa edizione, come nel 2005 quando i riflettori del Festival furono puntati sul Darfur, Bonolis ha deciso di aprire una finestra sul tema della solidarietà dando vita ad un’iniziativa per sostenere l’assistenza domiciliare gratuita ai bambini affetti da gravi handicap. Con questo obiettivo, in collaborazione con il Consorzio Lotterie Nazionali e i Monopoli di Stato, è stata lanciata la Lotteria Sanremo 2009, cui parte del ricavato andrà a sostegno di Adotta un angelo, progetto promosso dalla onlus Ce.R.S. (Centro Ricerche Studi www.centroricerchestudi.it). I biglietti sono già in vendita, 5 euro l’uno con un primo premio da 500mila euro, e l’estrazione avverrà il 9 marzo 2009.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
Contents.media