La donna grintosa ha i capelli corti

Molto spesso, si associa il taglio di capelli di una donna al suo carattere. Così, si pensa che chi li tiene lunghi, sciolti o raccolti, abbia un animo romantico e remissivo, mentre chi li tiene corti voglia mostrare maggiore aggressività.

Per certo, da un punto di vista di mera apparenza l’impressione che viene trasmessa è questa: ma non si deve dimenticare l’aspetto prettamente estetico!

Infatti, ogni donna sceglie il suo taglio di capelli in base alla moda del momento, alla forma del suo volto, oppure semplicemente per ragioni di praticità: chi non ha molto tempo a disposizione per prendersi cura della sua capigliatura di certo preferirà tenere i capelli corti.

Sicuramente però quando una donna vuole comunicare un’immagine nuova di sè, più indipendente e dinamica, tende a scegliere un taglio di capelli molto corti, magari da pettinare in modo creativo, oppure da decorare con fermagli e cerchietti che comunque conferiscano sempre un tocco di femminilità.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Il San Valentino… ma con gusto

Come si sconfiggono i brufoli

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.