La dieta di Jennifer Lopez: cosa mangiare per avere il suo fisico

Volete restare in forma? Adottate la dieta di Jennifer Lopez e non ve ne pentirete: salute, cibi sani e tanta attività fisica.

Chi non vorrebbe il fisico di Jennifer Lopez? Arrivare all’età di 50 anni in quello stato ci metteremmo la firma, ma qual è il suo segreto? Di sicuro, tanta cura, trattamenti e massaggi, ma anche molta attività fisica, allenamento e un’alimentazione sana, super seguita e controllata.

Ecco in cosa consiste la dieta di Jennifer Lopez.

Dieta di Jennifer Lopez

Sappiamo tutti che mantenere uno stile di vita salutare e attivo aiuta il nostro corpo, mantiene in salute il nostro fisico e in movimento il nostro metabolismo. Ma non sempre è così semplice essere costanti e soprattutto mangiare in un certo modo.

Però se vogliamo restare in forma possiamo seguire i consigli di Jennifer Lopez che è arrivata all’età di 50 anni in perfetto stato! Il segreto è essere costanti, trovare il proprio equilibrio, concedendosi anche qualche dolce e golosità, ma pur sempre rimanendo in allenamento.

Advertisements

Quindi, Jennifer Lopez si comporta così.

Inizia con una colazione bilanciata

A base di smoothie, un frullato con fragole, mirtilli, lampone, yogurt greco, miele, succo di limone e ghiaccio, ideale per acquistare l’energia e le forze necessarie e nutrirsi nella maniera più adeguata senza appesantirsi.

Passa agli spuntini

Passa poi agli spuntini, che sono importantissimi tra un pasto e l’altro e utili per non far passare troppo ore il corpo senza cibo.

Snack consigliati dalla cantante? Frutta, frutta secca o verdura.

Il pranzo è fondamentale

Oltre alla colazione, l’altro pasto fondamentale in una giornata per Jennifer Lopez è il pranzo, a base di pesce come il salmone o la spigola o insalatone con cavolo nero e formaggio. Verdure predilette sono i peperoni, i broccoli e le zucchine. Raramente mangia uova o pollo.

E per finire, cena salutare

La cena è lo stesso salutare e leggera, ma molto nutriente: infatti la cantante predilige petto di pollo alla griglia con cavoletti di Bruxelles e patate saltate al forno.

Oppure altri tipi di proteine accompagnate da quinoa.

Ma il vero segreto della sua forma smagliante è che cerca di mangiare con i suoi figli verso le 18.30 in modo da favorire la digestione.

Gli sgarri? Sì

Ovviamente anche la cantante dice sì agli sgarri, ovviamente con moderazione: ogni tanto, infatti, si concede qualche dolce di cui è golosa, in particolare i cookies, i suoi biscotti preferiti.

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Giornata mondiale degli oceani: le iniziative dal mondo della moda

Chi era Maya Angelou: la storia della poetessa afroamericana

Leggi anche
  • rimpicciolire il nasoRimpicciolire il naso: come fare con i tutori nasali

    Rimpiccolire il naso è possibile usando tutori e correttori nasali che esulano dal bisturi e dalla chirurgia estetica.

  • dolori alle gambe ciclo rimediDolori alle gambe durante il ciclo: rimedi e consigli utili

    Arriva il ciclo e avete dolore alle gambe? Qui di seguito i rimedi per migliorare la situazione.

  • pressoterapia benefici e controindicazioniPressoterapia: cos’è, benefici e controindicazioni

    In cerca di un trattamento estetico per dimagrire? Avete già provato la pressoterapia? Qui di seguito cos’è e come funziona.

  • 
    Loading...
  • fisioterapia quando serveFisioterapia: i consigli per capire quando serve realmente

    In cerca di un fisioterapista? Qui di seguito i consigli per capire se serve realmente oppure no.

Contents.media