Deodoranti intimi efficaci: come si usano e quali sono i migliori

Deodoranti intimi effiaci: come si usano e quali sono i migliori tra quelli disponibili in commercio.

Negli ultimi anni, i deodoranti intimi sono sempre più diffusi. Molte donne li utilizzano, mentre tante altre sono ancora reticenti. Così come tutti i prodotti, ci sono pro e contro e, ovviamente, non andranno mai a sostituire una corretta igiene. Come si usano? Quali sono quelli più efficaci?

Deodoranti intimi efficaci

I deodoranti intimi hanno fatto il loro ingresso in Italia in tempi relativamente recenti. Rispetto agli altri Paesi, dove la mancanza del nostro adorato bidet li rende quasi indispensabili, nello Stivale il loro uso è solitamente limitato alle vacanze ‘on the road’. E’ bene sottolineare che i deodoranti intimi non vanno a sostituire una corretta igiene e che non vanno mai utilizzati quando ci sono: infiammazioni intime, pruriti, bruciori, infezioni dell’apparato genitale e quando il cattivo odore è causato da patologie particolari.

In alcuni momenti, come la menopausa o il periodo mestruale, gli odori sgradevoli sono comuni, per cui viene spontaneo pensare di utilizzare un deodorante intimo. Questi prodotti promettono di neutralizzare i cattivi odori e donare una piacevole sensazione di freschezza e di pulito.

A base di principi attivi lenitivi e in grado di combattere la formazione degli enzimi che causano l’odore sgradevole, in commercio se ne trovano tanti tipi. Se vi siete decise all’acquisto, preferite quelli più delicati che non alterano il pH fisiologico.

Potete scegliere una formulazione spray, in polvere o salviettine. Nel primo caso, ricordatevi che la vaporizzazione non va mai effettuata a distanza troppo ravvicinata, ma a minimo 15 cm dal corpo.

Deodoranti intimi: i migliori

In commercio ci sono tantissimi tipi di deodoranti intimi, ma, prima dell’acquisto, ricordatevi sempre di controllare l’etichetta. Quelli più diffusi sono in formulazione spray, che promettono un effetto lenitivo, rinfrescante e “profumante”. Dermaplus propone un deo intimo fresh antiodore delicato, ipoallergenico e nichel tested.

Fem Kleen, invece, offre un prodotto secco per l’igiene intima quotidiana che promette di garantire freschezza per tutta la giornata.

Tra le salviettine deodoranti, quelle più vendute sono le Chilly Pocket Gel. Infine, tra le formulazioni in polvere più efficaci troviamo Trofo 5 Anti-Odorante. Questo prodotto assorbe l’eccessiva umidità delle zone critiche come le parti intime, ma è adatto anche per le ascelle e per gli spazi tra le dita dei piedi. Il consiglio è quello di massaggiare le polveri direttamente sulle zone da trattare, perfettamente pulite e asciutte oppure di cospargerne un po’ su slip e assorbenti. Inoltre, essendo a base di talco e ossido di zinco, possono essere utilizzati per prevenire le irritazioni da pannolino dei neonati.

Scritto da Fabrizia Volponi
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Ginkgo biloba: tutte le proprietà e gli usi della pianta

Come fare la spa a casa: consigli e idee per un rituale rilassante

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.