Notizie.it logo

Denti ingialliti: come sbiancarli naturalmente

denti ingialliti

I denti ingialliti sono un difetto estetico che è possibile trattare con lo sbiancamento dentale.

I denti ingialliti non sono considerati una patologia vera e propria, ma si tratta di uno dei difetti estetici maggiormente comuni. Il fumo, il consumo di determinate bevande può portare a questo ingiallimento. Ecco le cause che li determinano e anche quali sono i migliori rimedi per sbiancarli in modo naturale.

Denti ingialliti

Dal momento che sorridere è un gesto spontaneo che capita nella quotidianità, i denti ingialliti rischiano di essere considerati come una mancanza o una pessima igiene orale al punto da influire l’impressione che gli altri possono avere. Il sorriso è una arma bellissima e per averlo bisogna che i nostri denti siano curati in modo particolare. Quindi, prestare una particolare cura all’igiene orale risulta di fondamentale importanza.

Oltre a una buona igiene orale, quindi lavare i denti più volte al giorno, usare il filo interdentale e collutorio, ci sono altri trattamenti molto utili che potete utilizzare per rimuovere l’ingiallimento da questa zona.

I prodotti sbiancanti, come il dentifricio, possono aiutare a migliorare questo aspetto e avere così denti che siano puliti e bianchi.

A parte i classici strumenti del mestiere, ci sono alcuni rimedi naturali che ognuno ha in casa e che possono essere d’aiuto per i denti ingialliti. Il bicarbonato di sodio permette di rimuovere le macchie e basta aggiungerne un po’ al dentifricio, spazzolare per poi risciacquare per ottenere ottimi risultati. La buccia d’arancia che basta strofinare sulla superficie dei denti aiuta a eliminare le macchie gialle. Eseguite questo trattamento prima di andare a dormire in quanto la vitamina C che si trova all’interno di questo agrume, è ottima per ridurre i batteri e microrganismi che si formano.

A parte i rimedi naturali, tra cui il limone e le fragole, ci sono alcuni accorgimenti da adottare nel proprio stile di vita per migliorare l’aspetto dei denti ingialliti.

Cercate di evitare il fumo, considerato il nemico numero uno, riducete il consumo di bevande come il caffè o il tè. No agli alimenti ricchi di coloranti, come le bevande gassate o la liquirizia che portano ad avere denti ingialliti.

Denti ingialliti: cause

Prima di capire quale rimedio e trattamento sbiancante è utile per i denti ingialliti, bisogna sapere le cause che determinano questa condizione e difetto estetico in molti soggetti. I fattori sono vari, tra cui, come si è detto, il caffè e il tabacco, possono incidere particolarmente su questo aspetto e colore dei denti.

Lo smalto, la superficie superiore robusta che ricopre i denti, se assottigliato può portare ad averli ingialliti, mentre la dentina, lo strato inferiore, ha un colore simile al marroncino. Man mano che si va avanti con l’età, lo smalto tende a consumarsi e la dentina assume il colore giallo portando ad avere denti ingialliti.

Per evitare tutto questo, si consiglia di eliminare o limitare il consumo di caramelle e bevande acide che peggiorano la situazione.

Altri fattori che determinano i denti ingialliti sono alcuni rimedi o l’uso in maniera eccessiva di determinati prodotti che sono ricchi di fluoro e che causano un indebolimento dello smalto.

La placca che si accumula è un’ulteriore causa dei denti ingialliti. Quindi, una buona igiene orale con dentifricio, filo interdentale e collutorio antisettico aiuta a prendersene cura e rimuovere i batteri.

Come sbiancare i denti gialli

Per lo sbiancamento dei denti ingialliti, oltre ai rimedi naturali, quali la fragola, il bicarbonato di sodio, potete usare un prodotto che garantisce ottimi risultati. Si tratta di Denta Pulse, un sistema a 3000 vibrazioni soniche per la pulizia dei denti da fare a casa come in uno studio professionale. Un sistema che permette di rimuovere le macchie, la carie e anche il tartaro.

Denta Pulse elimina qualsiasi residuo di cibo che si accumula. Non ha controindicazioni di nessun tipo in quanto è possibile usarlo anche in presenza di otturazioni, corone, impianti, ecc.

Si può usare in modo assolutamente tranquillo e ha i seguenti benefici per la salute del cavo orale e dell’igiene della bocca:

  • Usa le vibrazioni soniche per pulire i denti sia davanti che dietro, ma anche nel mezzo
  • Funge da smacchiatore, in quanto rimuove la placca, la carie e il tartaro, oltre ai residui del cibo e aiuta a sbiancare i denti
  • Ha una luce a Led che permette di vedere anche gli angoli che risultano più difficili da raggiungere
  • Ha un design ergonomico, stabile, facile da maneggiare e può usarlo tutta la famiglia.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

Consigliato dai migliori esperti del settore perché è in grado di rimuovere in modo efficace la placca batterica e il tartaro, oltre alle macchie superficiali dei denti. Sicuro sullo smalto ed è ottimo per l’igiene dentale di tutta la famiglia.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 Euro con incluso nella confezione lo specchietto per verificare i risultati e la testina in silicone con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...