Notizie.it logo

Denti cariati: le cause e la giusta prevenzione

denti cariati

I denti cariati, per via di una alimentazione sbagliata, si possono trattare con i giusti rimedi e la prevenzione.

Il sorriso è un ottimo biglietto da visita con cui ognuno si presenta agli altri. A causa di alcuni alimenti zuccherati, i denti possono non essere molto belli da vedere. Per chi ha i denti cariati, ecco alcuni dei metodi migliori da adottare per averli più belli e soprattutto sani.

Denti cariati

La carie è un problema molto serio e comune che affligge i denti. Si tratta di un processo che rovina i tessuti duri del dente per via dei batteri presenti nella bocca e che tendono ad annidarsi nella placca e nel tartaro. Solitamente la carie tende a colpire i denti molari, premolari e incisivi superiori. In presenza di denti cariati, la prima cosa che bisogna fare è rivolgersi a un esperto del settore che sa indicare la soluzione migliore per chi ne soffre.

Fissare una visita e prendere un appuntamento presso uno specialista è il rimedio migliore, in quanto la carie, se non trattata nel modo giusto, rischia di degenerare in forme e problemi seri che possono anche portare alla rovina e perdita del dente.

Sono diversi i tipi di carie e si distinguono in:

  • Carie acute: con una trasformazione ed evoluzione in circa sei mesi
  • Carie croniche: hanno un decorso lento che si aggira intorno ai due anni
  • Recidivanti: denti cariati che non sono stati trattati e curati nel modo giusto e che tendono a presentarsi nuovamente.

Prima di trattare i denti cariati e capire quali sono i rimedi migliori, è importante anche fare la giusta prevenzione in modo che questo problema non si presenti più in futuro. Una buona igiene orale con spazzolino e dentifricio, insieme al collutorio e al filo interdentale, una visita di controllo presso uno specialista del settore e anche una alimentazione sana sono sicuramente alla base affinché questo malessere non si presenti.

Adottate i giusti accorgimenti e lavatevi sempre i denti dopo aver mangiato in modo che non si formi la carie.

Denti cariati: cause

Come è stato detto, si tratta di un problema molto comune e dolorante, le cui cause sono varie e molteplici. Uno dei motivi per cui si hanno i denti cariati riguarda i batteri che tendono a rifugiarsi nel tartaro e la placca formando il cosiddetto processo carioso, che riguarda appunto la carie. Il battere più pericoloso per i denti cariati è il lattobacillo che si nutre di glucosio e produce una sostanza che arriva a bucare lo smalto del dente.

Una altra causa per cui si forma la carie è sicuramente l’alimentazione e, per questo, bisogna prestare particolare attenzione al cibo che ingurgitate.

Evitate tutti quegli alimenti come la frutta secca, le caramelle gommose e gli zuccheri semplici presenti nelle gomme da masticare o patatine che determinano i denti cariati.

I denti cariati sono un malessere che non bisogna sottovalutare in alcun modo. Se non è trattato nel giusto modo, può portare a danni seri per la salute della propria bocca e del cavo orale, come:

  • Ascessi
  • Cisti
  • Paradontite.

Quindi, si consiglia di fare attenzione ai vari cibi e nutrienti perché possono creare seri problemi alla bocca. Per trattare i denti cariati, cercate di assumere più vitamina A e D, oltre ad alimenti ricchi di magnesio che combatte l’erosione dello smalto. Fate risciacqui con l’olio tea tree ricco di proprietà antibatteriche.

Denti cariati: la migliore prevenzione

Oltre ai rimedi naturali e a dei cambiamenti d’apportare nella propria dieta e una visita di controllo, gli esperti del settore consigliano di eseguire una buona pulizia del cavo orale.

In commercio esistono diverse apparecchiature per la pulizia ma la migliore prevenzione al momento e il prodotto, anche secondo gli esperti, è Denta Pulse: un sistema a vibrazione soniche che dona risultati garantiti a casa come dal dentista.

Si tratta di un sistema professionale con 3000 vibrazioni soniche che sono emesse da questa apparecchiatura per donare risultati e benefici ottimi. Un prodotto che è utile per rimuovere la placca, il tartaro, le macchie. Non ha controindicazioni o effetti collaterali e possono usarlo tutti per avere una ottima igiene orale.

Potete usarlo anche in presenza di corone, otturazioni, impianti, ecc. Nella confezione, si trova anche una testina in silicone per una pulizia ancora più attenta e uno specchio per verificare i risultati che avete ottenuto. Una apparecchiatura che ha le seguenti caratteristiche:

  • Potenza sonica: usa 3000 vibrazioni soniche in modo da garantire una pulizia ottima sia davanti che nel mezzo, ma anche dietro
  • Effetto smacchiatore: in quanto elimina placche, macchie, tartaro, carie rendendo i denti bianchi e sani grazie al suo potere sbiancante
  • Luce a Led: per vedere meglio anche negli angoli maggiormente difficili da raggiungere
  • Design ergonomico: maneggevole e stabile e in grado di usarlo qualsiasi componente della famiglia.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

Raccomandato dai migliori esperti del settore perché rimuove la placca, il tartaro e anche le macchie superficiali dei denti. Sicuro per lo smalto e ottimo per tutta la famiglia. Potete usarlo come un normale spazzolino con movimenti delicati.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono. trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per un set completo con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...