Decorazioni di Natale originali per la casa

Vediamo in questo articolo, qualche idea originale per creare decorazioni di Natale originali per la casa. Ovviamente, i metodi proposti, sono tutti fai da te, economici e perché no, anche ecologici, perché rispettare l’ambiente non fa mai male a nessuno.

Iniziamo col proporvi decorazioni di Natale originali create con le arance. Si proprio le arance. Oltre ad essere originali, sono anche profumate.

Tutto quello che ci occorre, sono appunto delle arance. Innanzitutto dobbiamo tagliarle a fette, facendo attenzione ad essere il più precisi possibile. Lo spessore di ciascuna fetta deve oscillare tra i 2 e i 3 centimetri. Dopodiché dobbiamo essiccare le nostre arance. Come fare? Dovremmo cuocerle a temperatura di 50 gradi per circa 3 ore (ci vuole pazienza ma ne vale la pena).

Accertiamoci che mantengano vivo il loro colore, e giriamole spesso per evitare che si attacchino sulla superficie di cottura.

Una volta cotte, possiamo procedere al loro utilizzo. Ci sono tantissime cose che possiamo fare con le nostre arance essiccate! Ad esempio, una ghirlanda per decorare il portone della nostra casa. Per realizzarla occorre una base di cartone sulla quale andremo a disegnare due circonferenze concentriche della dimensione che preferiamo. Dopodiché andremo a ritagliarla, ottenendo una sorta di ciambella.

Con l’aiuto di un’attacca tutto, andremo a posizionare le nostre fette di arancia essiccata, per poi continuare a decorare il tutto con fiocchi e nastri a nostro piacimento. Il risultato sarà sorprendente.

Con le nostre arance essiccate, possiamo anche creare anche delle bellissime decorazioni per le nostre candele o dei veri e propri porta candele. Bisogna attaccare sempre con l’ausilio dell’attacca tutto, le nostre fettine sulle candele. Per creare i porta candele invece, dobbiamo adoperare dello spago abbastanza spesso, e praticando con delicatezza un foro al centro delle nostre fettine, dovremo infilarle a mo di spiedino, per ottenere una sorta di bracciale. Tra una fettina e l’altra possiamo aggiungere delle foglie secche, delle palline, o ciò che preferiamo.

Ma non finisce qui! Con le fettine possono essere decorate scatole da utilizzare come centro tavola, oppure decorare cestini per la frutta, vasi, o con l’aiuto di nastri colorati, creare piccoli pendenti da appendere in giro per casa.

Solo fettine? Ma certo che no! Il frutto può essere utilizzato anche integro. Accuratamente scavato, e lavorato a nostro piacimento, può essere utilizzato come porta candele, oppure possiamo versare al suo interno della cera liquida, per ottenere una strepitosa ed originale candela profumata all’arancia.

Scritto da Elena Ricci
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come decorare la casa per Natale

I colori tendenza dell’inverno 2015

Leggi anche
  • stendino salvaspazioStendino salvaspazio: il modello dell’anno

    Lo stendino salvaspazio è particolarmente indicato a chi vive in appartamenti piccoli e non vuole eccessivo ingombro.

  • ferro da stiro verticale come si usaFerro da stiro verticale: come si usa e i suoi vantaggi

    Stirare proprio non fa per te? Il ferro da stiro verticale potrebbe farti cambiare definitivamente idea, ma quali sono i suoi vantaggi?

  • Super VaporSuper Vapor: recensione e opinione sulla scopa a vapore

    Super Vapor è la scopa a vapore che permette di avere una casa sempre in ordine e pulita in pochissimo tempo grazie alla forza del vapore.

  • stendibiancheriaStendibiancheria elettrico: i modelli del momento

    Lo stendibiancheria elettrico agevola l’asciugatura dei panni grazie alle sue funzioni e ai vari modelli che si trovano in commercio.

Contents.media