Daniela Zuccoli: “Miki ha preso la funivia di Stresa prima che cadesse”

Daniela Zuccoli, vedova di Mike Bongiorno, ha raccontato che il figlio Michele ha preso la funivia di Stresa prima dell'incidente.

La tragedia della funivia Stresa-Mottarone ha strappato la vita a 14 persone e le famiglie delle vittime non riescono a darsi pace. Daniela Zuccoli, intervistata da Repubblica, ha confessato che suo figlio Michele era a bordo della funivia poco prima dell’incidente. 

Daniela Zuccoli: aneddoto sulla funivia di Stresa

Daniela Zuccoli, vedova di Mike Bongiorno, ha raccontato a Repubblica un aneddoto che fa venire la pelle d’oca. Il giorno della tragedia della funiva Stresa-Mottarone, suo figlio Michele era lì. Il 48enne si era recato un zona con la sua bicicletta e aveva preso la funivia mezz’ora prima del terribile incidente. Ha dichiarato: 

“Miki ha preso la funivia di Stresa mezz’ora prima che precipitasse la stessa cabina sulla quale era salito”. 

Daniela Zuccoli, funivia di Stresa: un segno dall’alto

Daniela crede che suo figlio sia vivo perché protetto dall’alto da papà Mike Bongiorno, scomparso nel 2009. Michele, nato nel 1972 dall’amore tra la Zuccoli e l’indimenticabile conduttore, era a Stresa lo scorso 23 maggio e ha viaggiato nella stessa funivia che è costata la vita a 14 persone. La vedova ha raccontato: 

“Mio figlio Miki ha preso la funivia di Stresa mezz’ora prima che precipitasse la stessa cabina sulla quale era salito. Ha raggiunto il Mottarone per fare la discesa in mountain bike. Non posso non pensare che Mike lo abbia custodito“. 

Una casualità oppure una protezione dall’alto? Daniela non ha alcun dubbio: è stato Mike a vegliare sul suo ‘ragazzo’. 

Daniela Zuccoli, funivia di Stresa: la mano di Mike

La scomparsa di Bongiorno, avvenuta oltre 10 anni fa, si fa ancora sentire, ma Daniela ha ammesso di aver stabilito una specie di ‘contatto‘ con suo marito. Ha rivelato: 

“Se parlo con Mike come se fosse ancora in vita? Non proprio. Non ci sono medium, fantasmi, tavolini che ballano. Coltivo una spiritualità di tipo cattolico, credo nell’esistenza e nell’immortalità dell’anima. Mike è presente con la sua energia intorno a me. Avverto come una tensione sotto lo sterno, che si manifesta in due modi differenti. La prima fa male, è la sensazione dei rari abbandoni. La seconda rilassa e commuove, quando significa che Mike mi approva. E poi lui vede prima di noi, indirizza i nostri destini. Domenica scorsa, per esempio, è successo. La verità è che nessuno muore davvero”.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Davide DonadeiChi è Davide Donadei, ex tronista di Uomini e Donne

    Davide Donadei, classe 1995, è stato un tronista di Uomini e Donne e fidanzato con Chiara Rabbi: scopriamo qualcosa in più su di lui.

  • Chiara RabbiChi è Chiara Rabbi, l’ex corteggiatrice e fidanzata di Davide Donadei

    Tutto su Chiara Rabbi, ex corteggiatrice di Uomini e Donne e ormai ex fidanzata di Davide Donadei

  • Wanda NaraWanda Nara: chi è ed età della showgirl moglie di Icardi

    Wanda Nara è una showgirl argentina di 36 anni e attualmente è sposata con il calciatore Mauro Icardi dal quale ha avuto due figlie.

  • Evelina SgarbiEvelina Sgarbi, chi è la giovane figlia del critico d’arte?

    Tutto su Evelina Sgarbi, la giovane figlia del noto critico d’arte Vittorio Sgarbi, anch’essa appassionata di arte e dal carattere vivace e furbo.

Contents.media