La cura dei capelli? Dipende anche dal loro colore

Per le donne prendersi cura dei propri capelli è molto importante e per assicurarsi dei capelli perfetti servono i prodotti giusti: vediamo quali acquistare.

Quanto conta avere una chioma curata? Considerando che viene vista come il riflesso dello stato di salute del proprio corpo e della propria mente, moltissimo. A livello scientifico è stato appurato che i capelli sono in grado di influenzare la parte emotiva del cervello, quindi hanno un ruolo determinante nella definizione degli stati d’animo di una persona. Il modo in cui essi si presentano ha dunque la capacità di suggerire con quale spirito si andrà ad affrontare la giornata.

Soprattutto in vista di appuntamenti importanti, si tende ad avere un controllo quasi maniacale su questo aspetto della fisicità, perché una capigliatura pulita e sana conferisce sicurezza per affrontare le sfide di tutti i giorni e gioca un ruolo alcune volte non da poco per assicurare il successo professionale e personale di una persona. In particolare per le donne, avviene una vera e propria pianificazione per quanto riguarda il momento in cui bisognerà prendersi cura della propria chioma, considerando i vari eventi o impegni che si susseguiranno nel corso della settimana.

I migliori prodotti per la cura del capello

Per assicurarsi dei capelli perfetti servono i prodotti giusti. Innanzitutto bisogna indagare le cause per cui la chioma non è più al top, e tra quelle più diffuse troviamo lo stress, la cattiva alimentazione, gli agenti esterni. Dopodiché si passa alla scelta dei prodotti più consoni per risolvere il problema: in commercio ne esistono parecchi in grado di rigenerare le fibre del cuoio capelluto. Nella scelta del balsamo e dello shampoo è preferibile optare per articoli poco schiumogeni e privi di sostanze chimiche che potrebbero danneggiare il capello, come solfati e parabeni. Almeno una volta a settimana è consigliabile procedere con l’applicazione di una maschera nutriente per rigenerare il cuoio capelluto danneggiato.

Ricchi di vitamine e di minerali in grado di idratare la chioma, gli oli per capelli sono un toccasana di cui non si può fare a meno se si vuole conferire loro una brillantezza invidiabile. Non bisogna dimenticare che, nel momento in cui si realizzano determinate acconciature, servono i giusti gel o spray, capaci di proteggere la chioma evitandone l’indebolimento.

Per soddisfare tutte queste esigenze vengono in aiuto i prodotti Wella, creati per andare incontro a ogni tipologia di capello. Sul mercato si possono anche trovare degli integratori a base di vitamine che vanno a produrre cheratina, da assumere in periodi particolarmente stressanti e strettamente sotto controllo medico.

Quali sono le tonalità più sensibili?

Nella scelta del prodotto perfetto va a incidere, oltre alle proprietà del capello, anche il colore. Vi sono alcune sfumature cromatiche maggiormente sensibili rispetto ad altre. Di norma una chioma bionda richiede qualche accortezza in più, in quanto risente fortemente degli effetti provocati dagli agenti esterni, che possono portare al formarsi di una patina opaca sul capello. Per tale motivo si consigliano dei trattamenti a base di principi attivi idratanti, che fanno scomparire l’effetto pesantezza.

La luce del sole, in particolar modo nella stagione estiva, può comportare il presentarsi di alcuni danni alla capigliatura se non la si protegge nella maniera corretta. Per i capelli chiari è quindi preferibile procurarsi degli oli da applicare soprattutto in vista di una lunga esposizione al sole, in modo da mantenerne integra la lucentezza.

La rarità dei capelli rossi fa sì che non esistano molti prodotti specifici per la loro cura. Generalmente una capigliatura di questo tipo si presenta folta e poco disciplinabile, per cui bisogna applicare maschere appositamente create per queste caratteristiche, soprattutto vanno protetti prima dello styling perché necessitano più calore delle altre colorazioni per poter essere domati. Il capello scuro tende a mantenere una sua naturale brillantezza rispetto a quello chiaro, per cui non necessita di trattamenti specifici in questo senso; inoltre sono più spessi e resistenti.

Tuttavia richiedono prodotti in grado di idratarli maggiormente, nutrendoli a fondo. Non solo il colore, ma anche la lunghezza incide sulla cura del capello: quelli lunghi rischiano di perdere il loro volume per il troppo peso a cui sono sottoposti, e la fragilità data dalla stringatezza porta il formarsi di doppie punte in maniera consistente, per cui è importante ridurre i lavaggi e apporre dopo ciascuno di essi un balsamo, e procedere con una maschera nutriente almeno una volta a settimana per ristrutturare la fibra capillare.

Donne e uomini a confronto

L’universo femminile spesso invidia gli uomini perché sembrano avere meno problemi nel gestire la salute dei propri capelli, anche a causa della loro tendenza a privilegiare la praticità: solitamente applicano solo uno shampoo sulla loro chioma.

In realtà la crescente attenzione all’estetica che ha colpito la sfera maschile ha messo in luce come anche i prodotti per gli uomini siano estremamente differenziati per ogni tipologia di capello. Persino il balsamo sta diventando un must nel beauty case degli uomini, che hanno iniziato a riconoscerne l’importanza. Per lo styling meglio optare per prodotti che facciano respirare la chioma, quindi via gel e cere per sostituirli con prodotti naturali per nutrire il capello.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Trilussa: tutto sul poeta romano

Fibra ottica, la soluzione per navigare veloci in casa senza spendere troppo

Leggi anche
  • scrub cuoio capelluto come si usaScrub al cuoio capelluto: come si usa e quali sono i benefici

    Scrub al cuoio capelluto: come si usa e quali sono i benefici di un’azione corretta e quali prodotti utilizzare.

  • capelli donnaCapelli donna: i rimedi anticaduta

    Lo stress, una alimentazione non sana contribuiscono ad avere capelli donna che cadono, ma il rimedio anticaduta migliore dona una chioma sana e forte.

  • caduta dei capelliCaduta dei capelli: la dieta consigliata

    La caduta dei capelli che può avvenire in cambi di stagione, come l’autunno, si può risolvere prestando attenzione agli alimenti da consumare.

  • capelli bianchi tendenza autunno 2021Capelli bianchi, la tendenza per l’autunno 2021: come prendersene cura

    Finalmente è arrivato il momento di sdoganare i capelli bianchi naturali, sono infatti la nuova tendenza per l’autunno 2021. Ma come prendersene cura?

Contents.media