Costumi di halloween per adulti: i migliori per lui

Halloween si avvicina e non è più soltanto una festa per bambini. Anche i più grandi si travestono e festeggiano, anche se probabilmente senza fare ‘dolcetto o scherzetto’ alla porta dei vicini.

Se avete già sistemato le decorazioni e raccolto qualche amico con cui festeggiare, non vi resta che pensare al cibo per l’occasione e ai costumi che indosserete.

Se, come spesso capita, siete a corto di idee per quanto riguarda l’ultima questione, questo è il posto giusto. Ecco tre suggerimenti per il vostro travestimento e per come realizzarlo.
Costume di Halloween per lui, lo scheletro
Lo scheletro è uno dei costumi più gettonati, carini e facili da realizzare.

Munitevi di vestiti neri attillati (pantaloni e maglietta o felpa), di colore bianco per tessuti e di un grosso pennello.

Intingete il pennello nella tinta bianca e iniziate a disegnare sugli indumenti prescelti delle ossa, imitando quelle del corpo umano.

Prestate quindi particolare attenzione alla parte della gabbia toracica, normalmente la più difficile da realizzare.

Prendete dei guanti neri ed effettuate la stessa operazione, dunque dipingete su di essi le ossa delle mani.

A questo punto, non vi resta che realizzare il cranio. Avete due possibilità: la prima è quella di procurarvi un passamontagna nero e disegnare le ossa del teschio. La seconda, comprate una maschera già pronta.
Costume di Halloween per lui, il vampiro
Anche il vampiro è un travestimento molto classico e molto semplice.

Vestitevi completamente in nero, poi copritevi con un mantello nero nella parte esterna e rosso in quella interna. Copritevi la faccia con del cerone per farla sembrare più pallida. Poi applicate del sangue finto intorno alle labbra e inserite sui vostri canini denti finti e vampireschi.Tai denti finti sono reperibili in qualsiasi negozio di travestimenti e, in questo periodo, anche in cartoleria.

Potete completare l’opera mettendo lenti a contatto colorate e passando dell’ombretto violaceo nella zona dell’orbita oculare.

Questo servirà a darvi un aspetto più inquietante e a farvi sembrare tornati dal regno dei morti.
Costume di Halloween per lui, il pirata
Se, invece, preferite optare per un costume da pirata, le possibilità sono diverse.

Quella più divertente è imitare il famigerato Jack Sparrow. Indossata quindi un paio di stivali, una camicia e dei pantaloni trasandati. Scegliete una camicia bianca che non vi serve più, strappatela in alcuni punti e macchiatela in modo disomogeneo immergendola nel tè o nel caffè. Sopra questa, indossate un gilet di pelle o materiale simile.

Scegliete poi un cappello con ampie falde ai lati, anch’esso di un materiale che ricordi il pellame. Ritagliate da un pezzo di stoffa un cerchio nero, che fungerà da benda, poi applicate ad esso un filo di elastico sufficientemente lungo da poter fare un giro intorno alla vostra nuca. Posizionate quindi la benda su uno dei vostri occhi.

Se volete rendere il tutto ancora più realistico, ci sono due dettagli che potete aggiungere. Il primo è una spada, che può essere in plastica -la si trova nei negozi di giocattoli- o anche in cartone, che potete realizzare voi stessi. Il secondo è passare lo smalto nero sulle vostre unghie, così da farle sembrare sporche, come quelle di un vero pirata.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Pettinarsi: cosa fare per non rovinarsi i capelli

Zucca: idee colorate per le decorazioni autunnali

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.